XBOX

Xbox One X e Xbox One S supporteranno presto la risoluzione 1440p

Prima del lancio di Xbox One X, la società di Redmond aveva promesso dei benefici grafici non solo per gli schermi 4K ma anche alle TV meno recenti che supportano la risoluzione massima di 1080p. In questo caso, la console adotta il sistema di “super-sampling” che rimuove l’aliasing dell’immagine renderizzata.

Questa funzione però agisce solo in tale circostanza e sono perciò esclusi i display a 1440p che non riescono a godere delle migliorie video. Microsoft però sembra riservare buone notizie: ha promesso infatti che “in tempi brevi” verrà introdotto il supporto completo a questa risoluzione.

Sui tempi di uscita, infine, è stato fornito un prezioso indizio da parte di Kevin Gammill che lascia spazio a pochi dubbi. Il suo post rivela che i membri Preview del “primo anello” potrebbero restare “piacevolmente sorpresi” molto presto, se possiedono un Xbox One X o Xbox One S.

Il supporto a 1440p sul modello base è ipotizzabile che venga introdotto per la riproduzione dei contenuti video ma non a livello nativo per i videogame. Non resta comunque che attendere i prossimi sviluppi ma soprattutto i prossimi aggiornamenti in anteprima.