Game Experience
LIVE

Xbox Live torna online ma l’interruzione prolungata ha sollevato critiche all’attuale sistema di DRM

I problemi di Xbox Live sembrano risolti ma...

Un’interruzione di Xbox Live ha impedito ad alcuni giocatori di lanciare giochi cloud, giocare a giochi digitali e fare acquisti dal suo negozio. I problemi sono iniziati intorno alle 22 di sabato sera e non sono stati risolti fino a domenica mattina presto.

“I giocatori non dovrebbero più vedere problemi quando si tratta di acquisti, lancio di giochi, o unirsi a sessioni di Cloud Gaming”, si legge nel tweet del supporto Xbox in un tweet. “Grazie per essere stati pazienti. Buon gioco!”

Questa recente serie di problemi ha seguito una massiccia interruzione di diverse ore nella notte di venerdì e sabato mattina. Alcuni giocatori non sono stati in grado di avviare sessioni di Cloud Gaming, lanciare giochi digitali, fare acquisti, o anche accedere alle applicazioni di streaming tra cui Netflix e Disney Plus.

Anche se Xbox sembrava aver risolto questi problemi, sembra che i problemi con il suo negozio, i titoli digitali e il Cloud Gaming siano riapparsi sabato notte. I giocatori avrebbero dovuto essere in grado di giocare offline durante l’interruzione con la loro Xbox impostata come console “domestica“, tuttavia, alcuni hanno riferito che Xbox li ha ancora invitati ad accedere per giocare ai loro giochi.

Come sottolinea Tom Warren, questo problema richiama l’attenzione sulla politica DRM di Microsoft che rende più difficile, se non impossibile, giocare offline ai giochi digitali acquistati. Ecco le sue parole:

“Le interruzioni della rete Xbox questo fine settimana evidenziano i problemi DRM / offline che Microsoft deve affrontare. Alcuni possessori di Xbox sono stati lasciati senza accesso ai loro giochi digitali per giocatore singolo anche sulla loro console “casalinga” Xbox.

Non dovrebbe succedere”

Quando si parla di DRM, ci si riferisce alla connessione alla rete delle nuove console di Microsoft, che eventualmente senza il supporto dei server renderebbe impossibile per gli utenti poter avviare giochi visto che le console non potranno più accedere, creare o riparare un account nel sistema. Ovviamente sono solo dei fatti basati sullo stato attuale delle cose e aggirabili in vari modi dalla stessa Microsoft, la quale peraltro ha già dimostrato con forza di voler preservare le librerie dei propri utenti, anche tramite la retrocompaibilità, attraverso la creazione di un’ecosistema e garantendo la funzionalità delle proprie console anche decenni dopo il lancio.

Vari utenti hanno suggerito che che riavviare la console Xbox può aiutare a risolvere alcuni problemi. Al momento della scrittura, l’interruzione sembra sia stata risolta.

Xbox Live

La nostra recensione di Xbox Series X

Se siete interessati, potete trovare la nostra recensione di Xbox Series X a questo link.

“A conti fatti, cosa pensare di Series X? Tutto e niente. A livello di prestazioni c’è tutto quello che bisogna aspettarsi dalla nuova generazione, con limiti tecnici completamente abbattuti e un nuovo standard qualitativo. Dall’altro canto c’è la pochezza di contenuti esclusivi per il momento, dove non c’è nessun valido motivo per passare immediatamente alla next gen, se non vedere cosa questa sia capace di fare.

C’è da dire però che una volta avuta tra le mani Series X, tornare indietro sarà come passare dallo smartphone alla cabina telefonica. La nuova console di Microsoft è un mostro di potenza, un ventata d’aria fresca nel panorama fossilizzato degli hardware console. Ora non ci resta che aspettare di usarlo. Benvenuti nella nuova generazione.  NDR – il voto non è necessario, perché a nostro parere la valutazione per questo prodotto e a questa stadio è insignificante”

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi