Game Experience
LIVE

What Happened sarà disponibile su Steam dal 30 luglio

What Happened, l’avventura di horror psicologico in prima persona per PC (Steam) metterà alla prova la tua empatia a partire dal 30 luglio. Aiuta Stiles, uno studente del liceo, ad affrontare i suoi demoni interiori richiedendo un codice review attraverso questo form.

What Happened conduce i giocatori attraverso lo specchio della psiche di un giovane liceale americano, tra i ricordi ingannevoli e le potenti allucinazioni visive che Stiles dovrà affrontare e superare. Nel corso di un viaggio inquietante, i giocatori dovranno risolvere enigmi, evitare l’abbraccio dei demoni e affrontare incontri sorprendenti in ambientazioni in costante mutazione.

Leggi gli ultimi comunicati stampa a questo indirizzo.
Scarica il press kit qui.

Ecco invece un paio di video per farti avere un’idea delle atmosfere:

Noi sappiamo cosa è successo… e tu?

What Happened ti mette nei panni dello studente del liceo Stiles, un ragazzo che soffre di acuta ansia e depressione. Devi guidarlo attraverso i corridoi oscuri e contorti del suo subconscio, con il suo destino che dipende interamente dalla tua empatia con il suo stato mentale torturato.

Caratteristiche principali What Happened:

Thriller psicologico in cui guidi lo studente del liceo Stiles in un viaggio senza compromessi nella sua travagliata mente adolescenziale.
Prospettiva unica in prima persona sul viaggio di un individuo attraverso l’ansia e la depressione.
Mondo densamente atmosferico di incubi di veglia intrisi di ricordi distorti.
Puzzle e spunti ambientali ti guidano attraverso i corridoi contorti della mente di Stiles.
L’empatia che mostri per il personaggio influenzerà delicatamente l’esito del suo viaggio.

Questo gioco potrebbe non essere adatto a tutte le età. Il personaggio principale a volte usa oggetti appuntiti per autolesionismo, prende droghe per entrare in regni illusori e, a seconda delle azioni del giocatore, potrebbe esserci una rappresentazione non grafica del suicidio. Vi è violenza e sangue nelle scene tagliate e nel gameplay, incluso l’uso di oggetti appuntiti. C’è un linguaggio forte nel dialogo e nel testo scritto.

What Happened

Articoli correlati

Redazione

Redazione

Game-Experience.it è il portale dedicato all’informazione videoludica e tecnologica a trecentosessanta gradi. I nostri valori fondamentali sono la trasparenza, l’oggettività e la cura nel dettaglio.

Condividi