Image default
PC

Warhammer 40.000: Dawn of War III – il titolo non riceverà più nessun supporto a causa del drastico calo di utenti

A quanto pare il destino di Warhammer 40.000: Dawn of War III sembra essere già stato delineato, e non in maniera positiva. Il titolo Relic disponibile dallo scorso Aprile 2017 ha ricevuto da subito pesanti critiche, molte di queste provenienti dagli stessi fan old school che non hanno gradito la nuova direzione in stile MOBA palpabile in moltissime caratteristiche del gioco.

In breve tempo il titolo si è letteralmente svuotato e la base utenti presente è davvero esigua, tanto che si parla di numeri che vanno anche sotto al migliaio di persone, centinaia in alcuni casi.

Questo ha portato alla decisione da parte di Relic di abbandonare il gioco in quanto non può più giustificare ulteriori investimenti visto l’oramai inesistente appeal. SEGA che ha prodotto il titolo ha già chiuso i rubinetti e di conseguenza questo significa che non vi saranno più ne nuove razze e tantomeno espansioni di nessun tipo.

Al momento il gioco dispone di tre razze, gli Space Marine, gli Ork e gli Eldar e tali saranno per sempre. Relic nel frattempo ha confermato che si sta occupando dello sviluppo del nuovo Age of Empires per Microsoft oltre ad un secondo titolo non ancora annunciato.

Con questo possiamo probabilmente considerare la serie Dawn of War morta o, quantomeno, dovranno passare molti anni prima che venga nuovamente riproposta e possa tornare ai fasti di un tempo.

Potete trovare la recensione del gioco al seguente link a cura del nostro Renato Passalacqua.

Related posts

Caricamento...