Image default
PC

Lotta all’assedio in AION – L’update apre i battenti della Fortezza degli Dei

Il nuovo anno di AION, l’avvincente MMORPG all’insegna dell’azione, inizia con uno straordinario regalo: con l’update 5.8, Gameforge e NCSoft rompono il sigillo della Fortezza degli Dei e introducono due nuove istanze.

La Fortezza degli Dei

La Fortezza degli Dei, finora intrappolata sotto una coltre di ghiaccio magico, torna disponibile ed è pronta per essere conquistata. Dai risultati della battaglia della fortezza dipende l’entità delle ricompense, tra le quali figurano medaglie in minerale di spinello o materiali per la benedizione dell’equipaggiamento. Valgono, tuttavia, delle regole particolari: durante il combattimento, per esempio, la possibilità di volare intorno alla fortezza è sensibilmente ridotta. Inoltre, si possono utilizzare cannoni d’assedio e molti altri extra utili in combattimento.

Due nuove istanze

Le due nuove istanze Torre Sacra e Rifugio di Mirasch sono accessibili quattro volte a settimana. Torre Sacra è un’istanza di gruppo pensata per un massimo di 6 giocatori a partire dal livello 66. Essa può essere raggiunta dagli approdi dell’Abisso Superiore tramite il molo d’imbarco della nave da guerra. L’istanza individuale Rifugio di Mirasch, per giocatori a partire dal livello 66, è stata introdotta a titolo di ricompensa per la battaglia della fortezza. Dopo aver conquistato la Fortezza degli Dei, la fazione vincitrice può raggiungere l’istanza tramite l’ingresso situato all’interno della fortezza. Le altre fazioni possono accedere all’istanza da una porta segreta situata al di fuori della fortezza.

Tante altre novità

Oltre alla Fortezza degli Dei e alle due istanze, l’update introduce una serie di modifiche e novità: 

I guaritori dell’anima possono usare Guarigione dell’anima sacra, che permette anche di ripristinare FP e MP.

Sono disponibili cinque nuovi shimiol. Inoltre, ora gli shimiol possono essere utilizzati già a partire dal livello 10.

L’update implementa tantissime nuove missioni con svariate ricompense.

Sono previsti anche nuovi oggetti dell’equipaggiamento e opzioni per la benedizione dell’equipaggiamento.

Diversi aspetti dell’interfaccia utente sono stati migliorati. Nel Libro dei mostri, per esempio, è ora presente la scheda Preferiti.

Su AION
Titolo MMO di maggior successo dello sviluppatore asiatico NCSOFT®, AION è da anni ai primi posti nelle top list coreane. Milioni di giocatori in tutto il mondo popolano le terre e le regioni del mondo fantasy di Atreia. Grazie ai numerosi update, col tempo il gioco ha conosciuto continui ampliamenti ed espansioni. Oltre alle opzioni e alle funzionalità standard del genere MMO, quali nuove istanze, interessanti sistemi di ricompensa e migliori probabilità di aumentare il proprio livello tramite le missioni, il gioco prevede anche funzionalità innovative quali il sistema dei mentori, grazie al quale i giocatori più esperti seguono i principianti, a vantaggio di entrambe le tipologie di giocatori. Il 29 febbraio 2012, AION è diventato Free-to-Play, consentendo ai giocatori di usufruire gratuitamente di tutti i contenuti.

Su Gameforge
Con un impressionante portfolio di oltre 20 titoli e oltre 450 milioni di utenti registrati, Gameforge è l’azienda leader occidentale nel campo degli MMOG (Massively Multiplayer Online Games) free to play. L’azienda, con sede a Karlsruhe (Germania), offre i suoi giochi in oltre 75 paesi. Tra i suoi titoli spiccano giochi famosi nell’industria dei videogame, i premiatissimi RPG AION Free-to-Play e TERA, così come l’MMO di maggior successo in Europa, Metin2. In futuro, l’MMO ricco d’azione SoulWorker andrà ad arricchire il già vasto assortimento di giochi. Completano l’offerta browser-game del calibro di OGame e Ikariam.

Title: AION
Genre: Fantasy MMORPG
PEGI: 12
Platform: Windows PC
Release Date: 2012
Developer: NCsoft

Related posts

Caricamento...