Game Experience
LIVE

Uptodown, il genere Battle Royale ha regnato sovrano nel 2021

Il battle royale sembra essere il genere preferito dall'utenza

Il mercato indipendente di app Uptodown ha rivelato i titoli mobili più popolari sulla sua piattaforma in tutto il mondo nel 2021. Un report di Uptodown indica che su 2,5 miliardi di download dai suoi 130 milioni di utenti attivi, 610 milioni – circa il 24 per cento – erano giochi per cellulari.

Il report indica che, in tutto il mondo, il genere di gioco mobile più popolare è la battle royale, che domina in cinque dei sei continenti analizzati, con PUBG Mobile di Tencent in testa. PUBG Mobile è il titolo più popolare in Africa, mentre PUBG Mobile Lite è il titolo più scaricato in Nord America e in Asia. In Sud America, Free Fire di Garena è il titolo più scaricato, mentre Fortnite è il gioco mobile più scaricato in Europa.

Su 3,8 milioni di giochi disponibili sulla piattaforma, PUBG Mobile Lite è stato il titolo più scaricato del 2021, accumulando 67,1 milioni di download.

PUBG Mobile è il secondo titolo più scaricato con quasi 30 milioni e il terzo più scaricato è stata la versione coreana del titolo, che ha accumulato circa 28 milioni di download. Nel complesso, PUBG Mobile e i suoi derivati hanno accumulato 150 milioni di download in tutto il 2021, portando il totale generato sulla piattaforma a oltre 500 milioni.

La Cina è il primo mercato globale per PUBG Mobile su Uptodown, seguita da Stati Uniti e Giappone.

Free Fire e Free Fire Max sono arrivati al quarto e quinto posto, con 24,8 milioni e 18,8 milioni di download rispettivamente. Al sesto posto c’è Fortnite di Epic Games, che ha generato 16,5 milioni di download durante il periodo.

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi