Game Experience
LIVE

Titanfall 3 avvistato come preordine all’interno di un negozio GameStop

Uno dei giochi che tra tutti è riuscito a fare breccia nel cuore di molti giocatori in tutto il mondo è stato senza ombra di dubbio Titanfall. Dopo un primo capitolo di successo basato esclusivamente sulla componente multiplayer e pubblicato in esclusiva console Xbox 360 e Xbox One oltre che a PC, il suo seguito Titanfall 2 ha purtroppo dovuto fare i conti con l’inspiegabile (e molto molto discutibile ndr) scelta di Electronic Arts di lanciarlo ad una settimana dall’uscita di Battlefield 1, creando al tempo non solo confusione tra gli utenti ma portando via potenziali utenti (e compratori) tra i due titoli.

Battlefield ebbe la meglio forte di un brand già consolidato e dell’ottimo successo di Battlefield 4 (nonostante una partenza non poco problematica a causa dei molti problemi tecnici del gioco e della natura cross-gen del gioco), mentre Titanfall 2 purtroppo ebbe la peggio non raggiungendo gli obiettivi iniziali di vendita. Conseguentemente il gioco venne proposto a prezzo scontato a pochi mesi dal lancio a causa proprio delle scarse vendite. Per fortuna però come a volte accade, Titanfall 2 riuscì comunque ad entrare nei cuori di molti giocatori, forte di una componente multiplayer migliorata e molto divertente ma sopratutto grazie alla sua strepitosa campagna single player che rimane ad oggi probabilmente una delle migliori esperienze della scorsa generazione.

Respawn Entertaiment in seguito è stata più volte incalzata sul possibile sviluppo di TitanFall 3 e in più occasioni il team ha dichiarato che non tutto era perduto, essendo a conoscenza della grande fanbase di cui il gioco dispone e del forte legame con il team capitanato da Vince Zampella.

Va anche ricordato che qualche mese fa un leak dalle dimensioni “Enormi” di Nvidia GeForce Now aveva menzionato appunto Titanfall 3, e considerando che finora è stato accurato praticamente al 100% l’entusiasmo è in parte giustificato.

Se quanto vi stiamo per riportare troverà conferma, gli amanti di Titanfall avranno molto di cui festeggiare

In queste ore però si è tornati a parlare di Titanfall grazie ad una foto pubblicata su twitter che vorrebbe proprio il terzo capitolo della serie essere effettivamente in sviluppo, almeno stando a quanto avvistato all’interno di un GameStop di Norimberga in Germania, ove è stata fotografata una confezione dedicata al preordine.

Come potete vedere voi stessi Titanfall 3 è presente come preordine assieme ad alcune IP già confermate ufficialmente come The Elder Scroll VI, FIFA 23 (nome provvisorio) e Dragon Age 4.
Rimangono comunque alcuni dubbi sulla sua possibile  pubblicazione dato che attualmente Respawn Entertaiment è impegnata nel supporto del popolarissimo Apex Legends e nello sviluppo di Jedi Fallen Order 2 oltre ad un altro progetto legato alla saga di Star Wars. Il gioco dunque qualora fosse realmente in sviluppo potrebbe essere ancora alle sue prima fasi, e quindi ben lontano dal possibile rilascio nel Q4 2022.

A fare luce sulla questione però ci ha pensato un utente Reddit che ha dichiarato di essere un dipendente di GameStop il quale ha dichiarato quanto segue:

“Lavoro presso GameStop in Germania. Questo non è un caso del tipo ‘probabilmente non c’è nulla di vero’. Questo è un caso del tipo ‘al 100% non significa nulla’. Abbiamo dei preorder che risalgono anche al 2019 e in caso ve lo steste chiedendo, sì, saranno rispettati se il gioco venisse effettivamente pubblicato”.

TITANFALL 3
Fonte: Reddit

Articoli correlati

Andrea Zuccolin

Andrea Zuccolin

Voci locali affermano che avrebbe 620 anni e sia stato lui a sconfiggere Napoleone, altre che abbia addirittura bevuto direttamente dal Santo Graal. Cuore e anima di Game-Experience.it!

Condividi