Game Experience
LIVE

The Witcher: CD Projekt ha svelato l’animale del medaglione nel teaser

Il director del gioco rivela di che animale si tratta.

Nel corso della giornata del 21 marzo 2022, CD Projekt RED ha deciso di rompere i proverbiali indugi confermando in modo ufficiale lo sviluppo del nuovo capitolo di The Witcher, con il team di sviluppo polacco che ha deciso di sublimare l’importante annuncio in questione condividendo un’immagine creata ad hoc per l’occasione.

Ed è proprio questa immagine ad aver attirato immediatamente le attenzioni dei fan della storica ed apprezzata serie con protagonisti i Witcher, mettendo in bella mostra un medaglione da Witcher con la testa di un felino. E proprio in tal senso si è rapidamente venuta a creare una discussione riguardo la reale natura del felino in questione, tra chi si diceva convinto che il medaglione in questione raffigurasse una testa di gatto, mentre altri erano convinti che si trattasse di una testa di una lince.

CD Projekt RED fa chiarezza in merito all’animale del medaglione di The Witcher

E questo è stato un elemento decisamente importante, visto che in base alla natura del felino in questione si potevano dedurre alcuni elementi della storia del nuovo capitolo di The Witcher, dato che ne “La signora del lago“, settimo libro della saga ad opera di Sapkowski, Ciri ha ottenuto proprio un medaglione con la testa di Gatto dal corpo di Leo Bonhart, un cacciatore di taglie che lo aveva rubato a suo volta da un Witcher della Scuola del gatto.

Ma nonostante queste indiscrezioni, in queste ore il director Robert Malinowski ha dichiarato ad Eurogamer.net che si tratta di un medaglione con la testa di lince:

“Ok, alcuni misteri non dovrebbero essere così misteriosi. Posso confermare che il medaglione, infatti, ha la forma di una lince.”

A questo punto quindi non è da escludere che il protagonista del nuovo capitolo di The Witcher possa essere un membro della Scuola della Lince, che esiste solo in una fan fiction e non nella saga di libri ufficiale, cosa questa che potrebbe permettere a CD Projekt RED di avere una libertà maggiore rispetto ai precedenti capitoli della serie videoludica, che seguivano il filone narrativo principale dei libri.

Detto questo, la Scuola della Lince segue direttamente gli eventi conclusivi di The Witcher 3: Wild Hunt, con Keira Metz, Lambert ed altri che hanno deciso di creare una nuova scuola dopo l’estinzione di quella del Lupo, che vedeva in Geralt di Rivia uno dei membri principali.

Quindi dopo le conferme di Malinowski il prossimo capitolo di The Witcher potrebbe avere un protagonista inedito, totalmente differente rispetto a Ciri e Geralt.

The-Witcher-Ciri
Fonte: Eurogamer.net

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi