PLAYSTATION

The Last of Us: Parte II – Lacrime e commozione di Caradonna (Dina) per il finale del gioco

Cascina Caradonna si commuove mentre porta a termine il "suo" viaggio.

The Last of Us: Parte II è stato l’assoluto protagonista del 2020 andato agli archivi da pochi mesi, nuova opera di Naughty Dog che ha colpito un po’ tutti, dalla critica specializzata al pubblico di tutto il mondo, grazie tra le altre cose ad un comparto tecnico all’avanguardia, una narrativa eccellente e delle performance eccezionali da parte del cast di attori scelti dal team di sviluppo americano.

Ebbene proprio in queste ore Cascina Caradonna, attrice che ha dato il volto e le sembianze a Dina, personaggio piuttosto importante all’interno del gioco con protagonista Joel ed Ellie, ha portato a termine il suo playthrough, immortalando in video le sue reazioni al commovente ed emotivo finale dell’opera dei Cagnacci.

Come era lecito attendersi (e no, non preoccupatevi che non faremo alcuno spoiler sul finale di Parte II), anche Caradonna è rimasta coinvolta emotivamente durante le fasi finali del gioco, scoppiando a piangere poco prima che i titoli di cosa irrompessero con forza sullo schermo.

A questo punto non perdete altro tempo e gustatevi il video qui sotto, buona visione!

Vi ricordiamo che The Last of Us: Parte II ha infranto record su record nel corso degli ultimi mesi, ultima opera di Naughty Dog che ha letteralmente dominato i The Game Awards 2020 riuscendo a portarsi a casa ben 7 premi, tra cui l’ambito Game of the Year ed il Best Direction. Proprio in tal senso il gioco con protagonista Joel ed Ellie è riuscito anche ad imporsi come il titolo che ha ottenuto più Game of the Year nella storia dei videogiochi, spodestando The Witcher 3: Wild Hunt dal primo posto, prima posizione raggiunta grazie a 261 Game of the Year rispetto ai 260 di The Witcher 3.

The Last of Us: Parte II è disponibile in esclusiva su PlayStation 4, con il gioco funzionante perfettamente su PS5 attraverso la retrocompatibilità. Non è stato ancora annunciato il probabile upgrade next-gen. Cliccate qui per leggere la nostra recensione del gioco.