Game Experience
LIVE

Tchia, l’esclusiva PlayStation è stata rinviata a inizio 2023

Il titolo è stato rinviato al prossimo anno

A causa della pandemia, i rinvii sono drasticamente aumentati nel settore dei videogiochi. Questo non vuol dire che prima non ci fossero frequenti cambi di programma, ma sembra che i giochi vengano rinviati sempre di più, dato che le difficoltà della pandemia continuano a sfidare gli sviluppatori. Se non altro, il rinvio di Starfield dimostra come qualsiasi gioco possa, e a volte debba, ricevere questo trattamento.

Molti si sono preoccupati del ritardo di altri giochi, come God of War: Ragnarok o Hogwarts Legacy, ma né Sony Warner Bros Interactive hanno ancora detto nulla in merito. Infatti, l’ultima comunicazione su entrambi i giochi era che God of War: Ragnarok e Hogwarts Legacy sarebbero usciti nel 2022. Naturalmente, i rinvii non conoscono “parti” e un’esclusiva della console PlayStation è stata ritardata.

Tchia è stato rinviato

Tchia è un’esclusiva per console PlayStation precedentemente prevista per PC, PS4 e PS5 nel 2022, ma lo sviluppatore Awaceb ha confermato di aver posticipato il gioco all’inizio del 2023. Tchia è un’avventura open-world in cui i giocatori esplorano un arcipelago ispirato alla Nuova Caledonia, hanno la possibilità di prendere il controllo di animali e oggetti e di suonare su un Ukulele perfettamente funzionante. I giocatori si caleranno nei panni del personaggio principale, Tchia, esplorando la storia e incontrando diversi personaggi basati sulle culture della Nuova Caledonia.

Il rinvio di Awaceb avviene per il motivo per cui la maggior parte dei giochi viene ritardata: il “polishing“. Awaceb ha dichiarato che utilizzerà questo tempo extra per migliorare il gioco e concentrarsi su ogni piccolo dettaglio che possa contribuire a portare il gioco a un livello superiore. Tchia è un progetto di passione, dato che i co-fondatori di Awaceb considerano la Nuova Caledonia la loro patria, in lavorazione da tre anni. È importante non solo per i giocatori, ma anche per Awaceb, che Tchia venga lanciato nella migliore forma possibile.

I giocatori hanno spesso reazioni contrastanti ai rinvii, perché se da un lato possono essere deludenti, dall’altro molti capiscono che è meglio per il gioco. Chi ha seguito Tchia, per esempio, potrà vedere i frutti del lavoro di Awaceb quando il gioco sarà lanciato all’inizio del 2023.

Tchia uscirà all’inizio del 2023 per PC, PS4 e PS5.

Tchia
Fonte: Gematsu

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi