Game Experience
LIVE

State of Play, Yoshida consiglia ai fan di tenere le aspettative basse

Il dirigente PlayStation ha pubblicato un nuovo tweet rivolto ai fan.

Nel corso della giornata di ieri Sony Interactive Entertainment ha deciso di rompere il silenzio, annunciando ufficialmente un nuovo State of Play in programma alle ore 23:59 nella notte tra il 2 e il 3 giugno 2022. Ed ovviamente in seguito a questo annuncio in tanti hanno iniziato a sognare ad occhi aperti tutta una serie di sorprese in arrivo dalla divisione PlayStation.

Difatti non pochi fan hanno immediatamente condiviso sul web tutti i propri desideri circa gli annunci che sperano di vedere in questo nuovo SoP, tra chi sogna ad occhi aperti l’annuncio della data di uscita ufficiale di God of War Ragnarök, chi spera invece nella presenza di un nuovo trailer di Final Fantasy XVI ed infine che si augura di vedere il primo video gameplay di Street Fighter 6.

Il dirigente di PlayStation consiglia ai fan di tenere le aspettative basse in vista del nuovo State of Play

E proprio in questo mare di sogni ad occhi aperti dei fan, è importante sottolineare come Sony Interactive Entertainment stessa abbia annunciato ufficialmente che questo nuovo State of Play avrà una durata di 30 minuti circa, confermando che in questo appuntamento i partner di terze parti “hanno in serbo nuovi fantastici annunci“, il tutto inoltre precisando che i fan potranno anche dare “un’occhiata in anteprima a vari titoli in sviluppo per PlayStation VR2.

E come se non bastassero queste precisazioni da parte del colosso giapponese, segnaliamo anche il nuovo Tweet condiviso direttamente da Shuhei Yoshida, dove il dirigente di PlayStation ha consigliato ai fan di “leggere attentamente” il comunicato ufficiale condiviso dal colosso giapponese, come a voler suggerirgli di tenere le aspettatevi basse in merito a questo nuovo State of Play.

A questo punto non ci resta che attendere e vedere quali saranno gli annunci presenti in questo nuovo show, con Final Fantasy XVI che potrebbe effettivamente mostrarsi in un nuovo trailer gameplay, mentre invece God of War Ragnarök parrebbe essere destinato a saltare anche questo nuovo appuntamento digitale, seppur il rilascio continui ad essere fissato per l’anno in corso.

Ancora qualche giorno quindi e sapremo cosa bolle in pentola in quel dell’azienda giapponese!

State of Play
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi