Game Experience
LIVE

State of Play: Tom Henderson svela giochi e data dell’evento

Il noto insider potrebbe aver anticipato i giochi presenti nello show.

In questi giorni si sta facendo davvero un gran parlare del nuovo ed ipotetico State of Play che, stando a diversi insider, dovrebbe essere in programma già nei prossimi giorni. E pare che in questo nuovo appuntamento digitale Sony Interactive Entertainment permetterà a tutti i fan di potersi gustare una serie di titoli, piuttosto attesi, pronti ad approdare sul mercato nei prossimi mesi.

Proprio riguardo ai contenuti che dovrebbero trovare posto in questo nuovo SoP, ecco che in queste ore il celebre ed apprezzato insider Tom Henderson ha pubblicato un nuovo tweet dove è andato a condividere tutta una serie di informazioni inedite su questo show.

Stando al buon Henderson infatti Sony Interactive Entertainment ha intenzione di pubblicare un nuovo State of Play nel corso del mese di Febbraio 2022, con i fan che in questo nuovo appuntamento digitale potrebbero gustarsi dei nuovi contenuti legati a Gran Turismo 7 e GhostWire: Tokyo. L’insider ha inoltre precisato di avere questa convinzione perché il colosso giapponese ha organizzato, per fine Gennaio 2022, tutta una serie di eventi con i media internazionali dedicati a questi due titoli.

Inoltre Tom Henderson crede che in questo nuovo appuntamento digitale possano trovare posto anche Sifu e Horizon Forbidden West, titoli che potrebbero ricevere un nuovo trailer visto il rilascio ormai imminente in quel di Febbraio 2022 di entrambe le produzioni. Infine Sony Interactive Entertainment potrebbe includere un’ulteriore importante sorpresa per tutti i fan: il nuovo State of Play dovrebbe concludersi con un nuovo trailer dedicato ad Hogwarts Legacy, gioco che dovrebbe essere rilasciato durante il terzo o quarto trimestre del 2022.

Infine Tom Henderson crede che la data più probabile di questo nuovo appuntamento digitale sia giovedì 3 febbraio 2022.

Fonte: Gamingbolt

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi