XBOX

State of Decay 3: fotogrammetria e altre novità tecniche negli annunci di lavoro

Il team di sviluppo sembra essere intenzionato a utilizzare tecnologie innovative per questo nuovo capitolo della serie!

Mentre gli sviluppatori di Undead Labs sono impegnati sul prossimo State of Decay 3, presentato nel corso dell’Xbox Showcase di luglio 2020, l’insider Klobrille cerca di capirne di più su quelli che saranno i miglioramenti tecnici del titolo survival.

Il noto insider del mondo Xbox ha infatti scoperto alcuni annunci di lavoro pubblicati dal team di sviluppo interno a Microsoft, da cui possiamo ricavare alcune informazioni interessanti su questo nuovo capitolo della serie videoludica.

Da questi annunci lavorativi veniamo a sapere che il survival a base di zombie girerà sempre sul motore grafico Unreal Engine e che potrebbe sfruttare la tecnica della fotogrammetria digitale, oltre che un sistema avanzato di rendering physic-based.

State of Decay 3-Undead Labs

Ai candidati si richiederà di lavorare con strumenti avanzati su queste particolari tecnologie, al fine di aumentare significativamente il livello qualitativo, l’ottimizzazione e l’ambizione della serie targata Xbox Game Studios.

Non sappiamo però se lo studio di sviluppo manterrà sempre l’Unreal Engine 4 come nel secondo capitolo o se si affiderà agli strumenti innovativi del nuovo Unreal Engine 5.

State of Decay 3 ha ricevuto ufficialmente soltanto il teaser trailer nell’estate del 2020 e uscirà per PC ed esclusivamente per console next-gen Xbox Series X|S, per cui possiamo aspettarci un lancio molto in là nel tempo.

A conclusione di questo articolo, segnaliamo che Undead Labs ha raggiunto già da mesi i 100 dipendenti al suo interno, aprendosi così a nuove possibilità di sviluppo.

Matt Booty, capo coordinativo di Xbox Game Studios, ha poi dichiarato che “è ora nostra responsabilità portare il gioco a un livello successivo” e che “faremo tutto il possibile per rendere State of Decay 3 un titolo AAA“.

Ricordiamo che l’attuale State of Decay 2 ha continuato a ricevere aggiornamenti e nuovi contenuti fino a qualche mese fa, ora limitandosi a qualche generale patch correttiva. Voi cosa ne pensate? Siete interessati a questo nuovo capitolo della serie?