PLAYSTATION

Spider-Man Miles Morales: Sony risponde alle accuse contro il videogioco di Insomniac Games

Durante la presentazione di PlayStation 5, Spider-Man Miles Morales – ultimo capitolo del videogioco dedicato all’uomo ragno, sviluppato dalla software house Insomniac Games – ha mostrato ufficialmente i propri muscoli al pubblico, ricevendo diverse polemiche non tutte propriamente “giustificabili”.

 Spider-Man Miles Morales

Le polemiche, nacquero dall’opinione infondata di alcuni utenti, che scambiarono l’ultimo titolo di Insomniac Games con una rimasterizzazione dell’originale Marvel’s Spider-Man del 2018. (voce appoggiata tuttavia in un primo momento da un dipendente di Sony, prontamente smentito dalla software house statunitense).

A tal proposito infatti, il Presidente di Sony Interactive Entertainment Jim Ryan, ha dichiarato ufficialmente che la compagnia “non avrebbe mai aperto la porzione next-gen dello show con un prodotto di scarso valore, o in qualche modo ingannevole, confermando quanto dichiarato pochi giorni prima dalla stessa Insomniac Games. Spider-Man Miles Morales sarà un titolo stand alone dedicato al franchise dell’uomo ragno!

Insomma, tutto è bene ciò che finisce bene. Per quanto riguarda Miles Morales dunque, possiamo stare più che tranquilli!

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-eXperience.it è qui per voi!