Sony Interactive Entertainment ha da pochi giorni pubblicato la registrazione di due nuovi brevetti dedicati a un motion controller per sistemi PlayStation.

La depositazione dei brevetti, infatti, risalirebbe al febbraio del 2017 ma sono stati resi pubblici soltanto pochi giorni fa, cioè il 7 febbraio 2019.

Grazie anche alle immagini di supporto al prodotto misterioso in questione, possiamo notare delle caratteriche decisamente particolari. Infatti, dietro ai controller sono presenti due grilletti che in base alla situazione richiesta dal gioco o al raccogliere di certi oggetti saranno più resistenti da premere, in modo da far sentire al giocatore una sensazione più immersiva.

E’ presente al centro anche un Sensor Block, in grado di identificare la mano del giocatore in uso e quindi di adattare tutti i comandi alla situazione.

Qui sotto potete trovare le immagini in questione.

Cosa ne pensate? Siete interessati a questi prodotti, nel caso venissero lanciati veramente sul mercato?

Commenti