Game Experience
LIVE

Sly Cooper, Sony celebra il 20° anniversario della serie

Sony ha annunciato una serie di novità volte a celebrare il ventesimo anniversario della serie.

Sony Interactive Entertainment e Sucker Punch hanno annunciato tutta una serie di iniziative volte a celebrare il 20° anniversario di Sly Cooper, apprezzata serie di videogiochi che ricordiamo è approdata sul mercato di tutto il mondo nel corso della giornata del 23 settembre 2002, in esclusiva su PlayStation 2, e che non dovrebbe vedere a breve l’arrivo di un nuovo capitolo della serie.

Sony ha dato il via a tutta una serie di iniziative volte a celebrare il ventesimo anniversario di Sly Cooper

Però tra le iniziative organizzate dal colosso giapponese e dal team di sviluppo americano troviamo alcune novità riguardanti il merchandising della serie con protagonista il celeberrimo ed amato procione. Proprio a riguardo è stato annunciato infatti un nuovo poster di Cook & Becker da 28×40 pollici in edizione limitata, disponibile all’acquisto al prezzo consigliato di 225 dollari, con tanto di una versione alternativa, di dimensioni più piccole e meno pregiata e limitata, disponibile all’acquisto nel corso del mese di Dicembre al prezzo di 24,95 dollari.

52373274190 9feaced789 h

Oltre a questo, trovammo anche una nuova T-shirt a tema su PlayStation Gear ed anche un pupazzo di Sly da 9 pollici.
Tralasciando queste novità a tema merchandising, sul PlayStation Blog sono stati pubblicati alcuni aneddoti riguardanti lo sviluppo di svariati capitoli appartenenti alla serie di Sly Cooper.

Tra questi troviamo quindi Rob McDaniel, artista tecnico senior di Sucker Punch, che ha affermato come il primo capitolo della serie sia stato il loro primo grande gioco, con alcune difficoltà improvvise nel corso della realizzazione che per poco non hanno fatto cancellare il progetto.

52373077658 99cff53ff8 c

Lo sviluppatore ha inoltre affermato come animare la coda di Sly li abbia messi a dura prova, e visto che nella generazione PS2 i mezzi a disposizione per lo sviluppo di videogiochi non fossero avanzati come quelli disponibili ora, Sucker Punch si è vista costretta ad utilizzare costruzioni in LEGO per riprodurre nella realtà i vari livelli del primo capitolo di Sly Cooper.

Archiviate queste novità, segnaliamo come non siano state rivelate delle novità riguardanti l’arrivo di un nuovo videogioco con protagonista il celeberrimo procione.

52372855381 5feb782134 h

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi