Game Experience
LIVE

La sede originale Nintendo, del 1933, ha riaperto come hotel di lusso

Un hotel decisamente di lusso, visti i prezzi

Nintendo, è cosa nota, alla sua nascita non aveva nulla a che fare con il gaming, ma era una compagnia specializzata nella produzione di carte da gioco. Forse non tutti però sapranno che non cominciò con i Pokémon nella seconda metà dello scorso secolo, ma nel 1889 producendo carte Hanafuda (traduzione: Mazzo di Fiori), un antico gioco di carte giapponese che per molti versi, nelle regole, ricorda l’italianissima Scopa. Quando poi gli affari decollarono la compagnia poté trovarsi una sede, e nel 1933 si stabilì a Kyoto.

Quella fu la prima sede Nintendo, e rimase tale fino al cambio di sede nel 1959.

Ebbene quello storico edificio esiste ancora oggi e, da poco, è tornato a operare riaprendo i suoi vecchi battenti. la proprietà tuttavia non è più di Nintendo, infatti lo stabile è oggi il lussoso Hotel Marufukuro, un posto dove, vi avvisiamo, dormire costa cifre veramente proibitive per i più. Cosi la vetusta struttura è tornata a essere popolata dopo un lungo periodo abbandonata a se stessa.

Il team di IGN Japan ha deciso di andare a visitare il lussuoso hotel, sottolineando come il palazzo sia rimasto pressoché invariato all’esterno. La targa dove è riportato il nome dell’albergo, Marufukuro, è ancora quella risalente a quansi un secolo fa, e ci sono ancora riferimenti visibili a Nintendo, alla sua attività di produzione di carte e addirittura a Yamauchi in persona. A testimonianza dell’età delle targhe vi basti pensare che si leggono ancora da destra verso sinistra, una pratica appartenente al Giappone del passato.

L’esterno è cosi rimasto ben conservato, praticamente com’era negli anni 30 dello scorso secolo. L’interno è invece stato diviso in quattro differenti parti. Ci sono un ristorante, una lussuosa area lounge e una libreria, ciascuna distinta dai nomi dei semi delle carte da Poker: Cuori, Quadri, Fiori e Picche. Purtroppo trascorrere una notte in questo hotel, prezioso per la storia del gaming poiché è stato la prima sede della più antica compagnia tutt’oggi attiva nel settore, è fuori dalla portata di molti: una notte costa 108.000 yen, corrispondenti a circa 880 dollari. Se il prezzo è per voi inaccessibile quanto lo è per me, potete forse accontentarvi degli scorsi del palazzo visionabili sul sito dell’hotel.

hotel marufukuro

Che ne pensate? Sareste curiosi di passare una notte in questo palazzo, che fu la prima casa della grande Nintendo, una compagnia sempre rimasta ancorata alle sue radici, e che a conti fatti non ha mai lasciato quella città, al punto da venire spesso definita “la casa di Kyoto”.

Fonte: IGN

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi