PLAYSTATION

Returnal: Un nuovo video gameplay mostra la prima Boss Fight

Un nuovo video mostra il primo scontro del gioco.

Returnal è senza alcun dubbio il gioco del momento, nuova esclusiva PlayStation 5 acquistabile nello specifico dal 30 aprile 2021. La nuova opera di Housemarque Games ha ricevuto proprio in queste ore un nuovo video gameplay, filmato questo che permette a tutti i fan, soprattutto a quelli più incuriositi da questo roguelike di potersi gustare la prima boss fight del titolo.

Dato il genere di appartenenza quindi, il primo boss della nuova esclusiva PlayStation 5 vede i giocatori impegnati in uno scontro piuttosto impegnativo, con la povera malcapitata Selene costretta a schivare tutti gli immancabili colpi del temibile nemico, con la migliore strategia per batterlo che vede i videogiocatori non soltanto schivare i colpi avversari ma soprattutto girandogli intorno.

Returnal

Intanto se volete saperne di più sul comparto tecnico di Returnal vi consigliamo di dare un’occhiata al nuovo video di Digital Foundry, ormai celebre redazione che ha analizzato nel dettaglio il nuovo gioco di Housemarque Games. Inoltre al seguente link trovate un articolo contenente alcuni suggerimenti, utili a far approcciare nel migliore dei modi possibili tutti i giocatori che non conoscono i roguelike.

Prima di lasciarvi a questo nuovo video gameplay dedicato alla prima Boss Fight del gioco, vi ricordiamo come nei giorni scorsi Housemarque Games abbia confermato ufficialmente come il gioco con protagonista Selene riesca a girare in 4K e 60FPS, con Ray-Tracing attivo, con i caricamenti praticamente istantanei grazie all’SSD di PS5. Inoltre vi ricordiamo come Returnal pesa circa 56.1 GB, dimensioni queste piuttosto generose.

La nuova esclusiva dei PlayStation Studios è disponibile dal 30 aprile 2021 su PlayStation 5. Per chi non lo conoscesse Returnal è uno sparatutto in terza persona con elementi roguelike. Ambientato in un’ambientazione fantascientifica futuristica, il giocatore controlla Selene, una pilota spaziale, equipaggiata con una tuta e armata di armi ad alta tecnologia, che è bloccata in un mondo alieno e in un loop temporale. Dopo ogni morte, la donna viene resuscitata, seguendo uno schema di attraversamento in ambienti stranieri e combattendo entità extraterrestri terribilmente avverse. Vi ricordiamo inoltre che Returnal sfrutta anche il controller DualSense di PlayStation 5, migliorando l’esperienza di immersione del giocatore.