Già da qualche mese siamo a conoscenza di una nuova IP in sviluppo preso lo studio Rare, autore del recente piratesco online noto come Sea of Thieves.

Phil Spencer, capo della divisione Xbox, affermava di aver visto il gioco in azione, mentre alcuni rumor dicevano che il progetto sarebbe piaciuto molto ai già fan del titolo piratesco uscito l’anno scorso.

Ebbene, stando a nuove dichiarazioni da parte di Matt Booty, capo dell’organizzazione first-party di Microsoft conosciuta come Xbox Game Studios, questo titolo sarà completamente slegato sia da Sea of Thieves che dagli altri videogiochi pubblicati dalla software house nel corso del tempo.

Tuttavia, secondo le parole del dirigente, lo sviluppo di questo nuovo progetto sembra essere ancora nelle sue primissime fasi, dunque dovremo aspettare ancora del tempo prima di poterci mettere sopra le mani, almeno un anno di sicuro. Forse lo vedremo sbarcare su Project Scarlett a partire dalla fine del 2020?

Voi cosa ne pensate?

Commenti