Rod Fergusson, leader di The Coalition, è al lavoro su Gears 5, ma ha rivelato un retroscena risalente ai tempi in cui lavorava per Epic Games.

Il leader ha rilasciato una piccola, ma importante, digressione che ha coinvolto Fortnite, il Battle Royale che ha permesso ad Epic di raggiungere un successo incredibile. Fergusson ha rivelato che, nell’ultimo periodo in cui ha lavorato per Epic, ha provato a cancellare Fortnite. Il titolo presentava solo la modalità Salva il Mondo, e non aveva le potenzialità mostrate poi oggi con la modalità Battle Royale. Dopo il suo addio, Epic ha virato verso la modalità Battle Royale che ha portato il titolo a un successo incredibile.

Ricordiamo che Fortnite è disponibile ora per PC, PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch e dispositivi mobile. 

Acquista su Amazon.it

Commenti