Game Experience
LIVE

PS5: Sony è ora costretta ad accogliere Xbox Game Pass, per The Verge

L'acquisizione di Activision Blizzard da parte di Microsoft potrebbe cambiare i pani di Sony.

Appena un paio di giorni fa Microsoft Gaming annunciato l’intenzione di acquisire Activision Blizzard, mossa questa che ovviamente ha messo piuttosto in difficoltà Sony Interactive Entertainment che da un giorno all’altra si è ritrovata una delle IP di maggior successo su PlayStation (e di conseguenza anche su PS5), Call of Duty, finire nelle mani di un competitor diretto.

Ma quali conseguenze avrà questa imponente ed inaspettata mossa di Microsoft nel business di Sony Interactive Entertainment? Al momento della stesura di questo articolo non ci è dato saperlo con certezza, ma The Verge ha appena pubblicato un nuovo editoriale dove ha affermato che il colosso giapponese alla fine sarà praticamente costretto ad accogliere Xbox Game Pass.

Difatti stando all’importante redazione di cui sopra, in quel di Sony Interactive Entertainment sono chiamati a rispondere in qualche modo alla mossa di Microsoft, ovviamente per non perdere la propria leadership con PlayStation. E se una certa fetta di fan chiede a gran voce un’acquisizione di un certo peso, come Konami, secondo The Verge il colosso giapponese potrebbe anche decidere di accogliere Xbox Game Pass su PS5 così da non perdere tutte le IP di Activision Blizzard e di conseguenza ora del colosso di Redmond, come Call of Duty, Overwatch e World of Warcraft.

L’articolo di cui vi abbiamo parlato in questa notizia si conclude con queste dichiarazioni:

L’idea che PlayStation consenta Xbox Game Pass sulla sua console potrebbe sembrare impossibile, ma perché? Electronic Arts ha il suo servizio di abbonamento EA Play su PlayStation. Ed è possibile abbonarsi a Netflix sul proprio Apple iPhone proprio accanto ad Apple TV+. Queste aziende sono in competizione, ma in realtà non sono in lotta. Non sempre vincono se l’altro perde. Vincono se fanno più soldi domani di ieri.

Fonte: The Verge

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi