Game Experience
LIVE

PS5, il numero di scorte è stato “sorprendentemente buono” a Settembre 2022

Sony è riuscita a produrre un numero di console il mese scorso.

Come certamente saprete già, Sony Interactive Entertainment ha lanciato PS5 nei principali mercati di tutto il mondo, tra cui la nostra Europa, nel corso della giornata del 19 novembre 2020. E nonostante siano passati circa due anni dal lancio della console di nuova generazione del colosso giapponese, questa non sia ancora acquistabile liberamente nei negozi, a causa dell’alta richiesta del mercato e dell’impossibilità di Sony di produrre un numero maggiore di unità per la crisi dei semiconduttori.

Sony è riuscita a produrre un gran quantitativo di scorte di PS5 il mese scorso

Ma stando alle informazioni che stanno emergendo con una certa forza in rete proprio in queste ore, pare che dopo circa due anni la situazione di cui sopra sia finalmente in netto miglioramento. Difatti Christopher Dring, capo di GamesIndustry.biz, ha pubblicato un nuovo tweet dove ha rivelato di aver saputo da una sua fonte che la disponibilità di PS5 nei negozi durante il mese di settembre 2022 è stata addirittura “sorprendentemente buona“, in tutto il mondo.

Qui di seguito potete dare un’occhiata alle dichiarazioni di Dring condivise direttamente su Twitter:

“Secondo le mie fonti per la vendita al dettaglio, la disponibilità di PlayStation 5 a livello mondiale durante settembre era ‘sorprendentemente buona’. Una fonte mi ha detto che è stata la migliore da oltre un anno. Non vedo l’ora di vedere tali dati”.

Archiviate queste dichiarazioni di Christopher Dring, è importante sottolineare come il giornalista non abbia assolutamente condiviso i numeri precisi riguardanti le vendite di PS5, per cui sarà molto interessante vedere quante console sarà riuscita a piazzare Sony in tutto il mondo durante il mese scorso.

PS5
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi