Image default
NOTIZIE

PS5 e Xbox Series X: ecco un nuovo benchmark dedicato all’input lag

Diamo un'occhiata a come si comportano le nuove console sotto il punto di vista della responsività dei comandi!

Il mese di novembre 2020 ha visto il lancio in tutto il mondo di PS5 e Xbox Series X, console di nuova generazione che stanno godendo di vendite davvero eccellenti.

Il canale YouTube NX Gamer ha pubblicato un nuovo video confronto tra le due piattaforme, tenendo conto delle varie differenze per quanto iguarda input lag latenza dell’input.

Per realizzare questo benchmark NX Gamer ha utilizzato i recenti Assassin’s Creed: Valhalla, Watch Dogs: Legion, DiRT 5 e Call of Duty: Black Ops Cold War.

Eccovi i risultati emersi da questo nuovo video confronto di PS5 e Xbox Series X:

  • Assassin’s Creed Valhalla: con i 60 fps su PS5 e Xbox Series X il gioco offre un netto passo in avanti rispetto a PS4 e Xbox One, con dei risultati migliori su Series X. Con i 30 fps invece l’input lag è su Next-Gen rispetto a PS4 e Xbox One.
  • Watch Dogs Legion: le console old gen offrono performance migliori, con Xbox One S che offre il minore input lag. PS5 è la peggiore tra le varie piattaforme.
  • DiRT 5: In questo caso trionfano le console next-gen di Microsoft e Sony con la modalità 120 fps. A 60 fps invece fanno meglio le piattaforme old gen.
  • COD Black Ops Cold War: qui la partita è vinta in tutte le modalità su PS5 e Xbox Series X.
  • PS5 e Xbox Series X: la console Microsoft fa meglio di quella Sony con i titoli Ubisoft, mentre PS5 fa meglio su COD e DiRT 5.

Vi ricordiamo infine che PS5 è acquisibile al prezzo di 399 euro per la versione digital e 499 per quella con il lettore dal 19 novembre 2020 in Europa, mentre Xbox Series X|S sono approdate sul mercato il 10 novembre 2020, rispettivamente al prezzo di 499 e 299 euro.

Qui di seguito trovate le specifiche tecniche delle due console di Sony e Microsoft:

Cliccate qui per leggere il nostro nuovo speciale su PS5.

Di seguito vi elenchiamo invece le caratteristiche del controller presentate ufficialmente:

  • Feedback Aptico
  • Grilletti Adattivi
  • Microfono integrato
  • Ingresso Jack per le cuffie
  • Batteria interna ricaricabile (ingresso USB-C) – autonomia non ancora dichiarata ma sicuramente in linea o maggiore con quella del Dualshock 4

Related posts

Caricamento...