Game Experience
LIVE

Pokémon, annunciato lo streaming in italiano per i Campionati Internazionali Europei 2022

I fan possono vivere l'evento anche in italiano.

La stagione competitiva 2022 di Pokémon si è aperta ufficialmente nel corso della giornata di ieri grazie ai Campionati Internazionali Europei, quella che è senza alcun dubbio la prima importante tappa del percorso che poi vedrà il suo culmine in quel del mese di agosto 2022 quando andranno in scena gli attesissimi Campionati Mondiali 2022 di Londra.

Questa competizione si basa ancora una volta sui capitoli Pokémon Spada e Pokémon Scudo, approdati ormai qualche fa in esclusiva su console Nintendo Switch, e si svolgerà fino al 24 aprile a Francoforte, in Germania.

Ma le sorprese non sono ancora finite qua, visto che il creator Cydonia collabora con Nintendo stessa per le tre giornate di gara, trasmettendole interamente in live streaming in lingua italiana per tutti gli appassionati dei Mostriciattoli tascabili sparsi per tutto il territorio italiano.

I fan avranno anche l’opportunità di seguire in diretta tutte le partite sul canale Twitch Cydonia_Chiara, con tanto di commento tecnico in tempo reale. 

I Campionati Internazionali Europei 2022 dei Pokémon abbracciano l’Italia

E per chi non sapesse di cosa si tratta, essendo caratterizzati dalla premiazione con un’elevata quantità di Championship Point, i punti necessari a qualificarsi ai Campionati Mondiali, i Campionati Internazionali sono ritenuti da tutti gli appassionati del franchise di Game Freak come gli appuntamenti più importanti di ogni stagione competitiva.

In questa competizione si sfidano alcuni fra i migliori Allenatori Pokémon di tutto il mondo, tra cui anche molti italiani. E proprio in tal senso il comunicato stampa ufficiale condiviso da Nintendo ha svelato quanto segue:

Per i giocatori tricolore, i Campionati Internazionali 2022 rappresentano una duplice difesa del titolo, dato che la scorsa edizione tenutasi a Berlino nel 2019 è stata conquistata dal nostrano Flavio Del Pidio, mentre nell’ultimo torneo internazionale del circuito Play! Pokémon, quello australiano di Melbourne, è stato Marco Silva a trionfare. 

Inoltre, attualmente l’Italia detiene il maggior numero di giocatori già qualificati al secondo giorno di Campionato Mondiale, l’invito più prestigioso che è possibile ottenere durante la stagione: gli italiani ammontano infatti a otto, contro i cinque spagnoli in seconda posizione. Un risultato che conferma gli ottimi piazzamenti ottenuti negli scorsi anni nelle competizioni a livello globale, come per esempio nell’ultimo Mondiale 2019, durante il quale i giocatori tricolore rappresentavano ben il 45% degli invitati europei.

Ricordiamo poi come la prossima tappa della stagione 2022 si svolgerà in Nord America, in quel del Columbus, Ohio, dal 24 al 26 giugno.

Sarà poi la volta della finale mondiale, che approda per la prima volta in assoluto in Europa e si terrà all’ExCeL di Londra dal 18 al 21 agosto. Insomma, sarà davvero una stagione ricca di emozioni per tutta la community di Pokémon: i Campionati Internazionali Europei sono solamente l’inizio del lungo percorso che porterà agli attesissimi Mondiali. Gli appuntamenti in streaming con la competizione sono sul canale Twitch di Cydonia e Chiara venerdì 22 aprile dalle 08.30 alle 18:30, sabato 23 aprile dalle 08.30 alle 18:30 e domenica 24 aprile dalle 09:30, giornata di chiusura in cui si giocherà la finale che decreterà il vincitore.    

Pokémon-Campionati-Internazionali-Europei-2022

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi