Game Experience
LIVE

PlayStation X Bungie, la FTC ha aperto un’indagine sull’acquisizione

Come riportato da tutta una serie di noti portali online, la FTC ha deciso di aprire un’indagine anche sull’acquisizione di Bungie da parte di Sony PlayStation, con la Federal Trade Commission statunitense che ha quindi deciso di aprire una procedura di indagine anche su questa acquisizione, effettuata dal colosso giapponese nella giornata del 31 gennaio a fronte di un investimento di 3,6 miliardi di dollari.

Quindi proprio come accaduto in occasione dell’annuncio dell’intenzione di Microsoft di acquisire ufficialmente Activision Blizzard, a fronte di un investimento di circa 70 miliardi di dollari, anche in questo caso Lina Khan e soci hanno deciso di vederci chiaro in merito a questa ennesima acquisizione riguardante il mondo dei videogiochi.

Anche l’acquisizione di Bungie da parte di Sony PlayStation finisce sotto la lente d’ingrandimento della FTC

Difatti come ha fatto notare Jason Schreier, in seguito al suo insediamento la Khan ha imposto delle regole molto più rigide per l’autorizzazione di nuove acquisizioni, questo perché fortemente preoccupata dalla deriva che ha preso l’industria dei videogiochi (ed ovviamente non solo) nell’ultimo periodo, con un forte consolidamento da parte dei soggetti più importanti che potrebbe portare ben presto a problemi monopolio.

E proprio in tal senso infatti vi basti pensare che la Federal Trade Commission statunitense non ha mai aperto un’indagine per l’acquisizione di ZeniMax Media da parte di Microsoft, passata agli archivi per 7,5 miliardi di dollari, con Lina Khan cha in queste ultime settimane ha imposto all’ente di dimostrarsi molto più combattivo nei confronti dello spiccato consolidamento che contraddistingue da un po’ di mesi a questa parte l’industria tecnologica.

Detto questo è bene considerare come allo stato attuale dei fatti l’acquisizione di Bungie da parte di Sony PlayStation non sembrerebbe essere a rischio, vista anche la volontà del colosso giapponese di dare piena autonomia al team di sviluppo di Halo e Destiny, ma per mettere la parola fine a questa faccenda non ci resta che attendere la valutazione finale dell’FTC.

E questa arriverà soltanto dopo aver visto tutte le carte riguardanti gli accordi tra Sony PlayStation e Bungie.

Sony-PlayStation-Bungie
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi