Game Experience
LIVE

Sony PlayStation ha acquisito Bungie, è ufficiale

L'acquisizione è stata completata per 3,6 miliardi.

Sony Interactive Entertainment ha annunciato di aver acquisito ufficialmente Bungie, team di sviluppo a cui dobbiamo tra gli altri l’iconica saga di Halo e più di recente l’intero franchise di Destiny. L’acquisizione è stata completata per un totale di 3,6 miliardi di dollari.

A dare l’annuncio ufficiale è stato Hermen Hulst in persona, Boss dei PlayStation Studios, che ha dato l’importante annuncio con le seguenti dichiarazioni:

Sono assolutamente entusiasta di dare il benvenuto a Bungie nella famiglia PlayStation! Bungie crea giochi basati sulla community con una tecnologia eccezionale che è estremamente divertente da giocare e so che tutti i PlayStation Studios saranno entusiasti di ciò che possiamo condividere e imparare insieme.

Qui di seguito trovate invece le dichiarazioni di Jim Ryan, CEO di Sony Interactive Entertainment:

“Abbiamo collaborato con successo con Bungie fin dall’inizio del franchise di Destiny, e non potrei essere più entusiasta di dare ufficialmente il benvenuto allo studio nella famiglia PlayStation. Questo è un passo importante nella nostra strategia per espandere la portata di PlayStation a un pubblico molto più ampio. Capiamo quanto la comunità di Bungie sia vitale per lo studio e non vediamo l’ora di sostenerli mentre rimangono indipendenti e continuano a crescere. Come Bungie, la nostra comunità è al centro del DNA di PlayStation, e la nostra passione condivisa per il giocatore e la costruzione del miglior posto per giocare si evolverà ulteriormente”.

bungie detail

A questo punto continuate a seguirci per non perdervi tutte le ulteriori informazioni in arrivo già nelle prossime ore su questa nuova ed importante acquisizione messa a segno da Sony PlayStation.

Sony-Bungie
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi