PLAYSTATION

PlayStation Store: ancora sconti su giochi PS4 e PS5

Anche questa settimana, Sony offre una pletora di titoli PlayStation 4 e 5 in sconto. Si tratta dell’iniziativa Mega Marzo e di quella Prequel e Sequel. Nella fonte vi lascio il link al Playstation Store in cui potrete spulciare tra tutti i titoli in offerta. Di seguito ve ne consiglieremo qualcuno:

Crash Bandicoot 4: It’s About Time (€45,49 al posto di €69,99)

Neo Cortex e N. Tropy sono tornati e questa volta non hanno preso di mira solo questo universo, ma l’intero multiverso! Crash e Coco dovranno rimettere al loro posto le quattro maschere quantiche e piegare le leggi della realtà per salvare… gli universi! Vi ricordiamo che di recente Crash Bandicoot 4 ha ricevuto l’upgrade gratuito alla versione next gen, garantendo i 4k e i 60 FPS. Se ne volete sapere di più, vi lascio qui la nostra recensione.

playstation store

Assassin’s Creed Odyssey Deluxe Edition (€21,24 al posto di €84,99)

Parti per una vera e propria odissea per svelare i segreti del tuo passato. Cambia il destino dell’antica Grecia e diventa una leggenda. Il gioco propone nuovi modi di lottare, in un mondo vivo che reagisce al tuo stile di gioco, e un’esplorazione navale completa.La Deluxe Edition include, oltre al gioco, dei pacchetti aggiuntivi di armature, armi e progetti navali e dei moltiplicaori temporanei per guadagnare in fretta esperienza e dracme.

playstation store

Little Nightmares (€4,99 al posto €19,99)

Vista la recente uscita del secondo capitolo, sembra doveroso recuperare il capitolo originale. Immergiti nell’atmosfera tenebrosa di Little Nightmares, un’avventura singolare che farà venir fuori le tue paure. Aiuta Six a fuggire da Le Fauci, una grande e misteriosa imbarcazione abitata da anime corrotte che bramano il loro prossimo pasto

little-nightmares playstation store

Fateci sapere se tra le offerte trovate qualcosa che sia nelle vostre corde e se ne approfitterete. Restate con noi per essere aggiornati su ulteriori nuovi sconti del PlayStation Store che, negli ultimi tempi, si stanno facendo sempre più frequenti.