Come già annunciato poche settimane fa il creatore di PlayerUnknown’s Battlegrounds, noto come Brendan Greene, ha deciso di lasciare lo sviluppo del videogioco battle royale per concentrarsi su un altro progetto, sempre all’interno della compagnia Bluehole.

Ebbene, soltanto poco fa, il game designer ha rilasciato ulteriori dettagli sulla natura di questo progetto, rivelando che non si tratterà né di un PlayerUnknown’s Battlegrounds 2 né di un battle royale di qualsiasi tipo.

In realtà, i lavori sul progetto in questione devono praticamente ancora partire, in quanto si sta ancora cercando di formare il nuovo team. Brendan Greene ha così dichiarato di avere tante idee in mente e che cercherà comunque di “esplorare diversi modi ed esperienze online al fine di connettere i giocatori in modi mai visti prima“.

Voi cosa ne pensate?

Ricordiamo che PlayerUnknown’s Battlegrounds è disponibile all’acquisto per le piattaforme PC Microsoft Windows, PlayStation 4, Xbox One, Android e iOS, con supporto alle console di metà generazione PlayStation 4 Pro e Xbox One X.

Acquista su Amazon.it

    Commenti