Crash Team Racing Nitro Fueled, remake del gioco di guida uscito nel 1999 in produzione da Beenox a quanto pare non supporterà il cross-play.

Thomas Wilson, Co-Studio Head di Beenox, ha dichiarato nel corso di una recente intervista concessa a Stevivor, che il team di sviluppo non è intenzionato al momento a portare la funzione di cross-play all’interno di Crash Team Racing Nitro Fueled.

Wilson non esclude del tutto la possibilità di introdurre all’interno del gioco il cross play con un futuro aggiornamento, tuttavia è da escludere con ogni probabilità di vedere tale feature al lancio.

Caratteristiche di gioco:

Crash è tornato dietro al volante! Spingi sull’acceleratore con Crash Team Racing Nitro Fueled. Rivivi l’esperienza originale di CTR completamente rimasterizzata e goditi i fantastici contenuti aggiuntivi, in un unico pacchetto che ti manderà su di giri:

  • Riscalda i motori con modalità, personaggi, piste, potenziamenti, armi e comandi originali
  • Conquista la gloria con kart e piste non presenti nel gioco originale
  • Gareggia con i tuoi amici e scala le classifiche online

La competizione è spietata come non mai in Crash Team Racing Nitro Fueled: il CTR che ami… come non l’hai mai guidato prima.

Crash Team Racing Nitro Fueled sarà disponibile dal 21 giugno 2019 per PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch.

Commenti