In queste ore Obsidian Entertainment ha dato una buona notizia a tutti i suoi fan dopo aver pubblicato nelle scorse settimane The Outer Worlds, titolo di disponibile su PC, PS4, Xbox One ed in arrivo anche su Nintendo Switch, oltre ad aver annunciato Grounded.

Infatti il team di sviluppo acquisto Microsoft ha rivelato nel corso di X019 di avere in cantiere altri giochi di ruolo non ancora annunciati.

A rivelarlo è stato il programmatore e game director di GroundedAdam Brennecke, nel corso di un’intervista con Eurogamer.net.

Eccovi le sue dichiarazioni:

«Proprio come è stato per The Outer Worlds, abbiamo in lavorazione dei grossi giochi di ruolo, in questo preciso momento… abbiamo in lavorazione più di un gioco, ma meno di quaranta.»

A questo punto quindi continuate a seguirci per restare aggiornati sui nuovi progetti del team di sviluppo acquisito da Xbox Game Studios.

The Outer Worlds è un nuovo gioco di ruolo in soggettiva, di ambientazione fantascientifica e a giocatore singolo, sviluppato da Obsidian Entertainment e prodotto da Private Division.

In The Outer Worlds ti risvegli dall’ibernazione su una nave di coloni che si è perduta durante il trasferimento verso Halcyon, la colonia più lontana della Terra ai confini della galassia, per trovarti invischiato in una complicata cospirazione che rischia di distruggerla. Mentre esplori le regioni di spazio più remote e incontri diverse fazioni, tutte in lotta per il potere, potrai sviluppare il tuo personaggio e indirizzare come preferisci una storia che totalmente dipende dalle tue decisioni. Nell’equazione che le aziende hanno previsto per la colonia, tu sei la variabile imprevista.

  • Un gioco di ruolo dalla trama dinamica: secondo la migliore tradizione della Obsidian, il tuo approccio a The Outer Worlds dipende interamente da te. Le tue scelte non influenzano solo la trama principale ma anche le caratteristiche del tuo personaggio, le storie dei tuoi compagni di viaggio e il gran finale.
  • I tuoi difetti ti rendono grande: una delle novità introdotte da The Outer Worlds è il meccanismo dei difetti. Un eroe interessante è definito anche dai difetti che lo contraddistinguono. Durante lo svolgimento di The Outer Worlds il sistema terrà conto delle cose che non ti riescono particolarmente bene. I Raptidonti continuano ad attaccarti? Accettare il difetto Raptifobia ti penalizzerà quando dovrai affrontare quelle temibili creature, ma ti permetterà di acquisire immediatamente un tratto positivo extra. Questo sistema opzionale ti permette di definire con maggior precisione il tuo personaggio mentre esplori Halcyon.
  • Guida i tuoi compagni: durante le tue peregrinazioni nella colonia più remota incontrerai una serie di personaggi che vorranno unirsi al tuo equipaggio. Dotati di abilità esclusive, questi compagni hanno tutti una propria missione personale, motivazioni e ideali. Sta a te aiutarli a raggiungere i loro obiettivi o sfruttarli per i tuoi fini.
  • Esplora la colonia delle corporazioni: Halcyon è una colonia ai margini della galassia che appartiene ed è gestita da un gruppo di aziende. Le compagnie controllano tutto… tranne i mostri alieni che si sono lasciati alle spalle quando la terraformazione di due pianeti non è andato esattamente come previsto. Trova la tua nave, metti insieme un equipaggio ed esplora gli insediamenti, le stazioni spaziali e le altre località interessanti di Halcyon.

Iscrivetevi alla community Telegram https://t.me/Xbox_Italia_Community

Commenti