PC

Nvidia GeForce RTX 3070 Ti: Le prestazioni valgono il prezzo?

La stampa specializzata non ne è molto convinta

Il debutto sul mercato delle nuove GPU Nvidia GeForce RTX 3070 Ti è ancora fresco, e le prime recensioni da parte della stampa specializzata cominciano a fioccare, e non sono molto entusiasmanti. La domanda che molti si sono posti è: quanto è più performante questa RTX 3070 Ti rispetto al modello base, la RTX 3070?

Molti team di esperti si sono posti questo quesito, tra cui Digital Foundry, Tech Radar, The Verge, PC Gamer e Rock Paper Shotgun. Tutte testate che sono rimaste deluse dalla risposta. Pare infatti che i miglioramenti in termini di prestazioni siano minimi, al massimo del 10%, a fronte però di un prezzo accresciuto del 20% in più rispetto al modello precedente.

Digital Foundry ha dichiarato come giocando a risoluzione 4K la nuova GPU Nvidia registri un miglioramento oscillante tra il 4 e il 10% rispetto ai risultati di una RTX 3070 convenzionale. Simili i risultati presentati da Tech Radar, che parlano di miglioramenti entro il range 5-10%. The Verge si è spinta anche a paragonare la GPU con la corrispettiva concorrente, dichiarando che le prestazioni di una AMD RX 6800 sono in molti titoli superiori. PC Gamer dichiara le prestazioni della Nvidia GeForce RTX 3070 Ti molto più vicine a quella di una vecchia RTX 3070, piuttosto che a quelle di una RTX 3080. Rock Paper Shotgun invece si limita a definire i miglioramenti “minimi”.

NVIDIA

Dunque questa nuova RTX 3070 Ti non convince appieno gli specialisti del settore, che trovano l’aumento di prezzo sproporzionato ai miglioramenti prestazionali effettivi. Purtroppo la penuria di scorte che sta interessando il settore rende difficile reperire delle Nvidia RTX, lasciando le nuove GPU Ti come le più facili da trovare, in luce delle limitazioni hardware imposte alla capacità di mining di queste schede grafiche, dunque mettere le mani su una GPU più conveniente potrebbe rivelarsi arduo per molti gamer, che potrebbero dunque decidere di chiudere un occhio su quanto sopra riportato pur di poter dotare il proprio PC da gioco di una scheda grafica di ultima generazione.