PLAYSTATION

Naughty Dog continua ad assumere per il nuovo gioco multiplayer

Il team interno a Sony sta ora cercando tante nuove figure professionali da mettere su questo progetto misterioso!

Naughty Dog ha di recente confermato di essere al lavoro su un nuovo videogioco multiplayer, in grado di portare nel genere online la stessa qualità e cura al dettaglio tipica delle sue produzioni single-player.

Non sappiamo ancora nulla di questo particolare progetto, ma indizi sul fatto che lo sviluppo sta procedendo arrivano grazie a nuovi annunci di lavoro pubblicati da parte del team interno ai PlayStation Studios.

Gli sviluppatori di Naughty Dog stanno infatti ricercando ulteriori figure professionali da inserire in questo progetto multiplayer standalone, in particolare Associate Gameplay Scripter, Gameplay Scripter, Level/Environment Designer, Monetization/Economy Designer, Visual Effects Artist, AI Programmer, Animation Programmer, Backend Programmer, Associate Multiplayer Quality Assurance Tester/Development Support e infine UI Scripter/Programmer.

Qui sopra potete trovare il tweet d’annuncio ufficiale del team riguardante questa consistente campagna di assunzioni.

Ci sono diverse probabilità che si tratti di un comparto multiplayer per The Last of Us: Part 2, in quanto la modalità online chiamata Factions era attesa all’interno del gioco fino a pochi mesi dalla sua uscita. Successivamente, il team ha sorprendentemente dichiarato che la modalità non sarebbe stata più presente all’interno del prodotto.

Forse gli sviluppatori hanno ripreso in mano il progetto, fiduciosi delle sue potenzialità, oppure stiamo parlando di un gioco completamente nuovo? Per il momento non abbiamo alcun indizio concreto su quello che hanno in serbo per noi i talentuosi sviluppatori di Naughty Dog, ma non tarderemo ad aggiornarvi sulla situazione quando si saprà di più!

the last of us part 2 news

Ricordiamo che Naughty Dog ha già lavorato in passato sul multiplayer di Uncharted 2: Il covo dei ladri, Uncharted 3: L’inganno di Drake, Uncharted 4: Fine di un Ladro, The Last of Us per PS3 e The Last of Us: Remastered per PS4.

The Last of Us: Part 2 è disponibile all’acquisto per PS4, retrocompatibile in versione PS4 Pro con sblocco a 60fps su PS5.