Game Experience
LIVE

MSI: RTX 3080 vendute da una sussidiaria a prezzo gonfiato su eBay

Pare si sia trattato solo di un errore

Starlit Partner, una compagnia sussidiaria di MSI dedita alla gestione degli eccessi d’inventario e la loro messa in vendita su siti come eBay, ha nel recente passato messo sul celebre sito e rapidamente venduto, a prezzo gonfiato, delle Nvidia GeForce RTX 3080 (ovviamente nella forma del modello custom targato MSI).

Una cosa simile non dovrebbe accadere, infatti Starlit Partner non potrebbe avere accesso a prodotti tanto freschi di lancio, il che ha spinto alcuni utenti di Reddit a indagare personalmente la faccenda, poi seguiti dalla stessa MSI che ha infine fatto la sua dichiarazione.

Il risultato dell’indagine è stato che a causa di un errore Starlit Partner è potuta accedere a degli inventari MSI a cui convenzionalmente la sussidiaria non ha alcun diritto di accesso.

La compagnia, resasi conto dell’errore, ha quindi contattato gli acquirenti offrendo due possibili soluzioni: la restituzione del prodotto e il rimborso completo della spesa, o un rimborso parziale del spese tale da eliminare il rigonfiamento del prezzo. Parliamo di GPU da circa 750 euro vendute a 1359.

Pare che, comunque, questo problema abbia riguardato solo quattro MSI RTX 3080, oltre che alcuni modelli di RTX 3090. Ovviamente le pagine dei prodotti sono prontamente state rimosse e il “Damage Control” è ora in piena funzione.

Non si è fatta comunque attendere una diretta risposta di MSI, che ha dichiarato: “Starlit Partner è una sussidiaria che lavora per MSI. Si occupano degli eccessi d’inventario e dei prodotti ricondizionati e non dovrebbero avere accesso a prodotti di recente rilascio come le GeForce RTX Serie 30. Per questo abbiamo condotto un’indagine e scoperto che un’errore gli garantiva accesso a inventari che non avevano permesso di toccare. In futuro, MSI rafforzerà la sua politica per evitare che situazioni simili accadano ancora”.

Una situazione che avrebbe potuto generare scandalo ma che, almeno pare, ha trovato soluzione prima che il problema si facesse troppo grande. Solo poche GPU sono state vendute e gli acquirenti potranno ricevere il rimborso che meritano.

GeForce RTX Logo

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, Game-experience.it è qui per voi!

Fonte: Reddit

Articoli correlati

Giovanni Carrieri

Giovanni Carrieri

Amante dei videogiochi sin dalla più tenera età ho trascorso la fanciullezza sulle console per poi passare, crescendo, al PC, mia attuale piattaforma di riferimento. Amo in particolar modo i giochi di ruolo e gli adventure, specie se open world e con una componente narrativa ben scritta e sceneggiata. Non disdegno il gioco multiplayer, sempre che la compagnia sia buona.

Condividi