NOTIZIE

Metal Gear Solid: The Board Game è stato cancellato

Il mastodontico gioco da tavolo basato su Metal Gear Solid è stato cancellato da IDW Publishing.

Era stato annunciato che Metal Gear Solid doveva ricevere un gioco da tavolo ufficiale a quanto pare ben progettato e decisamente interessante, ma stando alle dichiarazioni del suo ideatore Emerson Matsuuchi, il progetto è stato cancellato da parte di IDW Publishing.

Il creatore del progetto ha spiegato la situazione con un post sul forum noto come BoardGameGeek, rivelando la cancellazione del gioco da tavolo dopo i numerosi rinvii avuti nel corso del tempo. Matsuuchi ha dichiarato che la decisione in questione è stata presa nel mese di dicembre, affermando di aver provato tantissime volte a cercare nuovi fondi e metodi di finanziamento che a quanto pare in IDW Publishing non si riuscivano a trovare.

Il creatore dello sfortunato gioco da tavolo basato sul videogioco cult Metal Gear Solid ha però spiegato di essere ancora ottimista sulla possibilità di portare avanti il progetto eventualmente sotto un altro publisher, in grado di poter completare l’opera iniziata sotto IDW Publishing, ma attualmente non è riferibile nulla di concreto o certo.

Il progetto prevedeva un gioco cooperativo fino a un massimo di quattro giocatori, i quali avrebbero dovuto impersonare i personaggi di Solid Snake, Hal “Otacon” Emmerich, Gray Fox e Meryl Silverburgh, ognuno munito di proprie abilità e caratteristiche uniche. Inoltre, il gioco sembrava includere ben 2000 pagine di dialoghi, con cui i giocatori potevano interagire tra di loro nel corso della missione.

Lo sviluppatore di questo progetto aveva anche riferito della presenza costante di un’intelligenza artificiale dinamica consistente nei nemici di gioco, un po’ come ad esempio accade in giochi da tavolo come Fallout. L’area di gioco sarebbe stata inolte particolarmente sandbox, secondo le parole di Matsuuchi.

Metal-Gear-Solid

Metal Gear Solid: The Board Game era tra l’altro prenotabile sul sito ufficiale al prezzo di 109 dollari. Cosa ne pensate di questa vicenda? Sareste stati interessati a questo gioco da tavolo?