NOTIZIE

Konami annuncia una ristrutturazione interna e chiude tre divisioni dedicate ai videogiochi

I cambiamenti saranno effettivi dal primo Febbraio 2021!

In queste ore il web è stato letteralmente infiammato dall’annuncio da parte di Konami di una ristrutturazione interna, con la chiusura dal 1 febbraio 2021 delle Divisioni Produttive 1, 2 e 3.

L’annuncio, avvenuto attraverso un documento pubblicato il 15 gennaio dal publisher giapponese, coinvolge anche alcuni cambi al vertice con Hideki Hayakawa pronto a ricoprire tra pochi giorni il ruolo di CEO e Shoji Dewa che diventerà a breve Senior Executive Officer della compagnia.

Questo annuncio ha quindi fatto drizzare le antenne di molti fan delle IP di Konami, preoccupati che il publisher giapponese potesse definitivamente chiudere con la produzione di videogiochi tripla A per console e PC, persino con la serie di successo PES destinata ad andare in soffitta per chissà quanto tempo.

In realtà vogliamo rassicurare tutti i fan perplessi e preoccupati da questa notizia: si tratta di una semplice ristrutturazione interna di Konami, con PES Production che non sembra proprio essere toccata in alcun modo da questi cambiamenti necessari, secondo il comunicato stampa ufficiale, “per rispondere in maniera più rapida al mercato che ci circonda“.

Ricordiamo inulte che Konami Digital Entertainment conta circa 1.600 dipendenti, mentre l’intera Konami ne ha più di 10.400, con il core business dell’azienda nipponica rappresentato da pachinko, slot machine, anime, carte collezionabili e fitness center. Segnaliamo inoltre che Konami ha vissuto un 2019 decisamente positivo, con un reddito operativo di circa 400 milioni di euro.

Ovviamente non sono da escludere cambiamenti importanti circa la gestione delle IP del publisher giapponese, con recenti e continui rumor che in tal senso indicano in Sony l’azienda pronta a sfruttare le proprietà intellettuali di Konami con i videogiochi.

AGGIORNAMENTO: Qui di seguito trovate la dichiarazione ufficiale di KONAMI di questa mattina in seguito alle mal interpretazioni di varie redazioni:

“Questo annuncio si riferisce a una ristrutturazione interna per rendere più efficienti le divisioni dedicate alla produzione. KONAMI non ha chiuso le divisioni legate alla produzione dei videogiochi”

Konami

Continuate a seguirci per rimanere informati su tutte le notizie riguardanti le console e i vostri giochi preferiti, https://game-experience.it/ è qui per voi!