Game Experience
LIVE

Halo Infinite tra pugni a raffica e cartelli generati all’infinito, ecco alcuni bug divertenti della beta

Alcuni giocatori hanno segnalato un paio di bug particolari all'interno della beta tecnica!

Halo Infinite è stato disponibile per gli ultimi tre giorni in versione beta per essere testato a dovere sulle varie piattaforme di gioco da parte dei giocatori appassionati che non vedono l’ora di mettere le mani sul prodotto finale l’8 dicembre 2021.

Questa versione di prova tecnica ha sorpreso per i suoi contenuti e gameplay molto incentrati su uno stile preciso ed essenziale che va quasi al cuore della serie sparatutto, mettendo in grande evidenza un chiaro passo indietro rispetto a quanto visto con Halo 5: Guardians, capitolo molto criticato da parte dei fan veterani.

Ebbene, nonostante qualche lieve sbavatura tecnica e di prestazioni, il flight test è andato piuttosto bene anche se alcuni giocatori hanno scoperto dei bug davvero divertenti che riguardano pugni a raffica e cartelli segnaletici che si spawnano in maniera folle a seguito di alcuni tipi di esplosioni.

Per quanto riguarda il primo bug, anzi un vero e proprio glitch, cioè quello dei pugni a raffica, si tratta di un escamotage per eseguire muggiate e attacchi corpo a corpo senza dover attendere il tempo o l’animazione tra una e l’altra. Grazie a questa combinazione di tasti è quindi possibile massacrare di colpi gli avversari ignari e ucciderli in men che non si dica, grazie a un risultato che se non fosse scorretto sarebbe quasi divertente. Qui sotto trovate una clip video dimostrativa.

Per quanto riguarda l’altro bug scoperto durante l’esperienza di gioco sul test tecnico, stiamo parlando di una creazione in rapida successione di cartelli segnaletici a seguito di alcune esplosioni di granate, che andranno a riempire lo schermo di numerosi poligoni in movimento.

In questo caso sembra essere necessario lanciare una dynamo grenade contro uno di questi cartelli gialli che segnalano il pavimento bagnato, la quale farà spawnare tanti altri cartelli con ogni granata lo stesso procedimento e così via, formando un marasma su schermo non da poco.

Qui sotto trovate un video anche per questo bug.

HALO INFINITE

Che ne pensate? A voi è piaciuta questa versione di prova tecnica per Halo Infinite oppure no?

Fonte: kotaku.com

Articoli correlati

Simone Balboni

Simone Balboni

Sono soltanto un videogiocatore pieno di passione, ho in casa solo 14 console e 3 PC, ma nessuno di questi fa girare Quake Champions. Nel frattempo mi diletto su server competitivi alla ricerca di una buona Tripla Uccisione.

Condividi