Game Experience
LIVE

La Beta di Halo Infinite include il super pugno “BXB”

Inoltre emerge in rete una nuova mappa multiplayer.

In questi giorni sta andando in scena la nuova Open Beta di Halo Infinite, nuovo capitolo della serie pronto ad approdare sul mercato l’8 Dicembre 2021, ovviamente in esclusiva per le console Xbox e PC. Come accade sempre in questi casi, questa nuova Beta è finita sotte le lenti d’ingrandimento dei dataminer, utenti questi che hanno scovato una gran quantità di nuovi dettagli sul gioco.

Tra le scoperte effettuate dai dataminer troviamo quindi anche la combinazione “BXB”, super pugno che consente ai giocatori di eliminare con gran velocità i malcapitati avversari. Per chi non sapesse di cosa si tratta, questo altri non è che ormai un vero e proprio glitch iconico della serie di Halo, presente anche in questa Open Beta di Infinite ma che con ogni probabilità verrà corretto con un aggiornamento dedicato nelle prossime settimane.

Ma come funziona nello specifico? Si tratta in sostanza di una combo di tasti da effettuare con il giusto tempismo, così da interrompere un’animazione specifica del proprio personaggio e sferrare un potentissimo attacco corpo a corpo che non lascia scapo alcuno al nemico di turno.

Questa animazione intemedia, un vero e proprio glitch, è caratterizzata infatti da un danno straordinario che finisce per eliminare in un istante il proprio avversario.
Qui di seguito potete gustarvi un video che mette in mostra questa famigerata combo di tasti proveniente direttamente da Halo 2:

Oltre a questa novità, segnaliamo come l’account twitter Halo Infinite Noticias & Filtraciones abbia pubblicato in rete un nuovo cinguettio che mette in mostra delle immagini dedicate ad una nuova mappa proveniente dalla componente multigiocatore del titolo targato 343 Industries.

Qui sotto potete ammirare le nuove immagini dedicate a questa mappa multiplayer:

Vi ricordiamo infine che Halo Infinite è in arrivo sul mercato durante la giornata dell’8 Dicembre 2021, su console Xbox One, Xbox Series X|S e PC.

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi