Game Experience
LIVE

Halo Infinite; il nuovo Warthog è reale ed è una bestia da 1000 CV

Il veicolo è bestiale!

Questi sono giorni pieni zeppi di notizie riguardanti Halo Infinite, con 343 Industries e Microsoft che dopo aver annunciato nella giornata di ieri le regole del multiplayer competitivo del gioco, ecco che in queste ore segnaliamo una novità riguardante il Warthog che troveremo presente anche nel nuovo capitolo della serie che, ricordiamo, è ormai pronto ad approdare in esclusiva su console Xbox e PC Windows.

Entrando nello specifico della questione, 343 Industries e Hoonigan Industries, celebre marchio specializzato nel motorsport, hanno realizzato un vero Warthog funzionante. Il canale YouTube Hoonigan ha pubblicato un video dove si mostra alle prese proprio con l’iconico veicolo di cui sopra.

Questo video di ben 12 minuti, mostra il veicolo della storica serie di Microsoft catapultato nella realtà, rendendo finalmente reale uno dei desideri più atavici da parte dei fan. Inoltre lo youtuber Hoonigan ha deciso di fare un lavoro piuttosto certosino, andando a mostrare il veicolo nei mini dettagli, concentrandosi con dovizia di particolari su tutti i dettagli, riguardanti sia gli esterni che gli interni.

warthog halo

Prima di lasciarvi al video di cui sopra, vi ricordiamo che questo Warthog è dotato di un motore Ford V8, capace di raggiungere nientemeno che i 1000 cavalli, potendo in questo modo sprigionare una potenza straordinaria.

Eccovi il video qui sotto, buona visione:

Vi ricordiamo infine che Halo Infinite è in arrivo sul mercato durante la giornata dell’8 Dicembre 2021, su console Xbox One, Xbox Series X|S e PC. Intanto cliccate qui per avere delle anticipazioni sul primo Battle Pass che andrà ad arricchire le prime partite del comparto multigiocatore di Infinite.

Continuate a seguirci per non perdervi le altre notizie in arrivo sul gioco!

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi