Game Experience
LIVE

GTA Trilogy, Rockstar Games rinvia la data di uscita della versione fisica

Il team di sviluppo rinvia l'uscita della versione fisica del gioco.

Dopo le tante polemiche che hanno invaso il web nei giorni scorsi in seguito al lancio, incredibilmente problematico, di cui si è tristemente reso protagonista Grand Theft Auto: The Trilogy — The Definitive Edition (GTA Trilogy), nuova collection che ricordiamo include al suo interno tre dei capitoli più amati della serie di GTA, caratterizzati da un comparto tecnico rinnovato e reso più attuale ed al passo con i tempi, in questo articolo segnaliamo una novità riguardante l’edizione fisica della collection.

In queste ore infatti Rockstar Games ha annunciato, attraverso un nuovo tweet, il rinvio ufficiale della versione fisica della collection di cui sopra. Ora infatti questa sarà acquistabile nel corso della giornata di venerdì 17 dicembre 2021.
Eccovi qui di seguito il cinguettio condiviso direttamente dal celebre team di sviluppo americano:

Le date di rilascio delle versioni fisiche di Grand Theft Auto: The Trilogy – The Definitive Edition sono cambiate. Le versioni Xbox Series X, Xbox One e PS4 usciranno ora il 17 dicembre. La versione per Nintendo Switch arriverà all’inizio del 2022. Verificate la disponibilità presso il vostro rivenditore locale.

Per i possessori della versione PC di vi segnaliamo che al seguente link potete scaricare tutta una serie di mod che vanno a migliorare alcuni aspetti della componente tecnica dei tre giochi.

Eccovi qui di seguito la descrizione ufficiale di questa collection:

“Tre città iconiche, tre storie epiche. Gioca ai classici della trilogia originale di Grand Theft Auto che hanno definito un genere: Grand Theft Auto III, Grand Theft Auto: Vice City e Grand Theft Auto: San Andreas, aggiornati per la nuova generazione con diverse migliorie come una nuova illuminazione e miglioramenti degli scenari, texture in alta risoluzione, distanze di visualizzazione superiori, comandi in stile Grand Theft Auto V e molte altre rifiniture che ripropongono questi classici con un nuovo livello di dettaglio”.

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi