Game Experience
LIVE

Gran Turismo 7: le microtransazioni hanno prezzi folli ed i fan sono infuriati

Le microtransazioni del gioco hanno prezzi decisamente altissimi!

Quest’oggi Gran Turismo 7 è approdato sul mercato di tutto il mondo, in esclusiva su PlayStation 5 e PlayStation 4. In queste ore quindi il gioco è finito dritto dritto nelle mani di milioni di videogiocatori sparsi per il globo terrestre, che hanno immediatamente scoperto un dettaglio che non li ha resi proprio contenti.

Difatti come aveva promesso Polyphony Digital nei mesi scorsi prima del lancio ufficiale, il nuovo capitolo di Gran Turismo presenta una collezione di automobili decisamente imponente, che supera addirittura il numero delle 400 vetture differenti.

Gran Turismo 7 presenta delle microtransazioni dai prezzi decisamente troppo alti

E proprio com’era lecito attendersi, anche Gran Turismo 7 presenta al suo interno un sistema di microtransazioni che consente agli utenti di ottenere con maggior facilità ed immediatezza i bolidi presenti nel gioco, senza doverseli quindi sudare portando a temine le gare e gli obiettivi vari presenti nella nuova esclusiva PlayStation, accumulando milioni e milioni di crediti vittoria dopo vittoria.

E tornando agli acquisti in-game, come fatto notare da molti utenti, i prezzi delle microtransazioni sono aumentati esponenzialmente rispetto a quanto visto con il precedente capitolo della serie racing game, ovviamente ci stiamo riferendo a Gran Turismo Sport, titolo che permette di acquistare delle singole vetture che non superano il valore di 2 milioni di crediti.

Invece in questo settimo capitolo di Gran Turismo è possibile acquistare direttamente dei pacchetti di crediti utilizzando del denaro reale, offrendo dei tagli che vanno dai 2,49 euro per 100.000 crediti fino ai 19,99 euro per 2 milioni di crediti. Ed è proprio questo aspetto che ha fatto un po’ indispettire i fan del gioco, visto che il titolo offre delle auto che arrivano a costare anche 20 milioni di crediti, come accade con la Mercedes-Bez S Barker Tourer del 1929.

E tanto per rendervi chiaro le idee, si tratta di ben 199,90 euro in microtransazioni. Inoltre facendo un rapido confronto con GT Sport, quest’ultimo presentava delle auto acquistabili spendendo 5 Euro, mentre ora in Gran Turismo 7 costano 20 Euro.

Gran-Turismo-7
Fonte: VGC

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi