Game Experience
LIVE

Gran Turismo 7, svelate le gare Giornaliere della settimana dell’11 Aprile 2022

Da oggi è disponibile una nuova serie di gare giornaliere di Gran Turismo 7, con tre nuove gare pronte a deliziare i piloti sparsi in tutto il mondo, intenti a divertirsi con la nuova esclusiva PlayStation approdata sul mercato ad inizio Marzo 2022.

Ancora una volta, tutte e tre le gare vietano la messa a punto e la modifica del veicolo (oltre alle livree), con Balance of Performance (o “BOP”) attivato per impostare automaticamente potenza e peso per equalizzare le prestazioni dell’auto.

E questo comporta ovviamente alcune conseguenze questa settimana per Gara A, poiché l’evento presenta un’auto che al momento non è disponibile per l’acquisto. E proprio in tal senso se avrete già acquistato o vinto la Mitsubishi GTO 1991 (dalla Licenza Nazionale B), non dovrete aver eseguito alcuna modifica irreversibile, inclusi widebody o alesaggio motore, altrimenti non potrete partecipare alle gare in questione.

Gran Turismo 7 ha ricevuto le nuove gare della settimana

Tuttavia, se avete la fortuna di possedere un’auto consentita, potrete correre presso il Fuji International Speedway per una gara sorprendentemente lunga di sei giri, il tutto con pneumatici Comfort Soft on quel di Gran Turismo 7.

Invece le altre due gare di questa settimana utilizzano ancora lo stesso tipo di vettura, ma con Gr.4 al centro dell’iniziativa. Avrete bisogno di qualsiasi auto di questa categoria e, se non l’avete già fatto, potete ritirarne una gratuitamente firmando un contratto con qualsiasi marchio idoneo per la Manufacturers Cup nella stagione di test GTWS 2 di Gran Turismo 7.

Come per le gare della scorsa settimana, entrambi gli eventi hanno attive delle impostazioni relative all’usura degli pneumatici e al consumo di carburante. Ma proprio in tal senso è bene segnalare come la gara di otto giri della Tokyo Expressway Central Clockwise presenterà un moltiplicatore di usura degli pneumatici 5x.

E ciò significa che per le gomme del vostro veicolo sembrerà una gara di 40 giri, cosa questa che non dovrebbe richiedere un pit stop nemmeno per le macchine a trazione anteriore della classe.

Tuttavia, potrebbe essere necessaria una strategia ai box per la Gara C, che porta le vetture Gr.4 al Circuit de Barcelona-Catalunya. A dieci giri la gara sarà più lunga – la pista di Barcellona è leggermente più lunga di quella di Tokyo – e con soste molto più difficili.

Ma in questo caso è il consumo di carburante a poter rappresentare un problema. Questo perché in tale gara di Gran Turismo 7 è impostato un valore superiore all’usura degli pneumatici, con un moltiplicatore 7x, quindi la gara di 29 miglia diventa in realtà più di 200 miglia di carburante.

Detto questo, per accedere alle gare giornaliere di Gran Turismo 7 dovete sbloccare la modalità Sport, completando il Menu Book 9 (“Championship: Tokyo Highway Parade”) nell’hub per giocatore singolo di GT Cafe.

Segnaliamo infine come le gare giornaliere di GT7 sembrerebbero aggiornarsi secondo lo stesso programma già visto in passato con GT Sport, con il prossimo set quindi che potrebbe essere attivato dalla giornata di lunedì 18 aprile.

Qui di seguito potete dare un’occhiata a tutti i dettagli riguardanti le tre nuove gare giornaliere di Gran Turismo 7:

Gara A

  • Tracciato: Fuji International Speedway, 6 giri
  • Auto: Mitsubishi GTO ’91 – Garage Car
  • Power/Weight/PP Limit: BOP
  • Tires: Comfort Soft
  • Settings: Fixed
  • Start Type: Grid Start
  • Fuel use: 1x
  • Tire use: 1x

Gara B

  • Tracciato: Tokyo Expressway – Central/Clockwise, 8 giri
  • Auto: Gr.4 – Garage Car
  • Power/Weight/PP Limit: BOP
  • Tires: Racing Hard, Racing Inter/Wet
  • Settings: Fixed
  • Start Type: Rolling Start
  • Fuel use: 2x
  • Tire use: 5x

Gara C

  • Tracciato: Circuit de Barcelona-Catalunya, 10 giri
  • Auto: Gr.4 – Garage Car
  • Power/Weight/PP Limit: BOP
  • Tires: Racing Hard, Racing Inter/Wet
  • Settings: Fixed
  • Start Type: Rolling Start
  • Fuel use: 7x
  • Tire use: 5x
image 21
gran-turismo-7-
Fonte: GTPlanet

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi