Game Experience
LIVE

Fortnite torna su iOS grazie a NVidia GeForce Now

Fortnite torna su iPhone e iPad

Nvidia ha annunciato che dalla prossima settimana, Fortnite sarà disponibile in una beta chiusa sul suo servizio Geforce Now, da cui sarà trasmesso in streaming attraverso il browser web Safari. La beta sarà disponibile anche per gli utenti Android attraverso l’app Geforce Now che è disponibile sul Play Store.

Fortnite è stato rimosso dal Play Store, ma gli utenti Android possono ancora scaricare e installare il gioco direttamente da Epic. La natura “walled-garden” di iOS , invece, implica che gli utenti di iPhone e iPad non hanno la stessa libertà, quindi sono gli utenti iOS quelli più contenti di questo annuncio.

Apple ha sostenuto che gli sviluppatori hanno sempre avuto la scelta di creare piattaforme web che possono essere caricate attraverso Safari senza alcuna restrizione. Questo ha portato sia Microsoft che Nvidia a lanciare i loro rispettivi servizi di cloud game streaming sul web per gli utenti iOS. Ma fino ad ora, Epic doveva ancora lanciare ufficialmente una versione cloud di Fortnite per superare le restrizioni di Apple.

Nvidia ha anche annunciato che sta progettando di aggiungere più “cloud-to-mobile” in futuro e sta lavorando attivamente con gli editori per aggiungere il supporto touch a più giochi.

Per quelli di voi che vogliono provare la beta di Fortnite in cloud, potete unirvi alla lista d’attesa qui.

Fortnite

Se siete interessati, trovate il nostro speciale di Fortnite su Xbox Series X qui.

“Giocare a Fortnite su Xbox Series X conviene senza pensarci su due volte. Se non volete entrare nel mondo PC, la nuova console di casa Microsfot è l’alternativa perfetta, con i 60 fps stabili in 4k (o 1080p se opterete invece per la sorella minore Series S) praticamente imprescindibili per giocare a livelli accettabili. Certo, l’investimento per una macchina del genere è oneroso, ma va congeniato in base anche al ricchissimo comparto Game Pass che può offrire, in attesa di più moderne ed originali esclusive.”

Articoli correlati

Oskar Heise

Oskar Heise

Amante di esperienze Singleplayer, indipendentemente dal genere di appartenenza. Quando sono stanco, faccio riposare l'anima sedendomi affianco a falò provenienti dal Giappone o cerco di non classificarmi ultimo in una partita online. Allergico a qualsiasi forma di console war.

Condividi