Game Experience
LIVE

Fortnite, Epic Games annuncia l’evento dedicato a Dragon Ball

Il publisher americano ha rivelato quando partirà il nuovo evento crossover!

Ebbene sì, finalmente ci siamo! Dopo le tantissime indiscrezioni che hanno letteralmente inondato il web nei mesi scorsi, Epic Games ha annunciato ufficialmente l’evento crossover tra Fortnite Capitolo 3 e Dragon Ball attraverso un nuovo tweet dedicato.

In questo cinguettio è quindi possibile gustarsi un’immagine dedicata interamente al Drago Shenron, imponente come suo solito in cielo in attesa di scoprire quelli che sono i desideri di chi è riuscito a racimolare le sette sfere del Drago per evocarlo.

Fortnite e Dragon Ball: l’evento crossover è ora ufficiale!

Epic Games ha inoltre rivelato, sempre grazie a questo cinguettio, che l’evento crossover tra Fortnite Capitolo 3 e Dragon Ball partirà tra ormai pochi giorni, precisamente dalla giornata del 16 agosto 2022. Purtroppo però le informazioni ufficiali terminano qua, con il publisher americano che non ha svelato in che cosa consisterà nello specifico questo nuovo evento, e né tantomeno i contenuti che vi troveranno posto al suo interno.

Ma proprio in tal senso ci giungono in nostro soccorso i leak delle scorse settimane, che hanno rivelato come grazie a questo nuovo evento i fan potranno mettere le mani su alcune skin tratte dal celeberrimo ed apprezzato manga di Akira Toriyama, dove tra queste troviamo nello specifico alcuni dei personaggi più i conici della serie quali Goku, Vegeta ed infine anche il temibile ed un po’ sospettoso Beerus.

Detto questo quindi non ci resta che attendere ormai appena cinque giorni così da vedere quali saranno le sorprese a tema Dragon Ball che Epic Games introdurrà nel free to play di successo. Tenetevi aggiornati sulle nostre pagine per non perdervi tutte le sorprese in arrivo a breve!

Fortnite-Dragon-Ball
Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi