Game Experience
LIVE

Final Fantasy XVI, Tom Henderson svela quando verranno aperti i preordini?

L'insider potrebbe aver svelato quando verrà annunciata la data di uscita del gioco.

Insider Gaming, portale online di Tom Henderson, ha rivelato attraverso un nuovo articolo che i preordini di Final Fantasy XVI partiranno nel corso della giornata del ​​7 o dell’8 dicembre 2022. Le fonti dell’insider non sono state in grado di fornire un orario esatto circa l’apertura dei preordini del nuovo capitolo della serie, ma è probabile che questo avvenga durante i The Game Awards 2022.

E per chi non lo sapesse, ricordiamo che l’evento di Geoff Keighley si terrà nella notta italiana tra l’8 dicembre ed il 9 Dicembre 2022 all’01:30, con Tom Henderson che ha rivelato come Square Enix o Sony sembrerebbero intenzionate a sfruttare questo evento visto che pare non stiano pianificando uno showcase in quei giorni.

Square Enix potrebbe annunciare presto data di uscita ed apertura dei preordini di Final Fantasy XVI

In attesa di vedere l’evolversi della situazione, vi ricordiamo che il gioco è stato annunciato per la prima volta il 5 febbraio 2021, durante uno speciale showcase di Final Fantasy, per poi essere il gran protagonista di uno showcase di PlayStation a Settembre dello stesso anno quando è stata annunciata l’esclusività per PlayStation 5 (di sei mesi).

Ricordiamo inoltre che Final Fantasy XVI è il sedicesimo capitolo Fantasia Finale e dovrebbe essere rilasciato a metà del 2023, precisamente nel corso dell’estate dell’anno prossimo, con l’apertura dei preordini che suggerisce come il gioco possa ricevere un nuovo trailer con data di uscita nel corso dei The Game Awards 2022.

Detto questo, il titolo è ambientato nella terra di Valisthea, un continente con sei fazioni sull’orlo del conflitto a causa di una malattia diffusa chiamata Blight. FF XVI è prodotto da Naoki Yoshida e con Hiroshi Takai come regista principale e Kazutoyo Maehiro come direttore creativo e sceneggiatore.

Final Fantasy XVI

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi