NOTIZIE

Final Fantasy VII Remake: l’esclusiva per PS4 è giunta al termine; si avvicina la versione Xbox?

È terminato l'anno di esclusiva per la console Sony.

In questi giorni la rete sta accogliendo non pochi rumor ed indiscrezioni varie circa l’arrivo di Final Fantasy VII Remake su console Xbox e PC, questo perché proprio nelle scorse ore è terminata l‘esclusiva temporale di un anno per PlayStation 4, nello specifico l’esclusiva per la console di Sony è terminata il 10 aprile 2021.

Al momento in cui scriviamo questo articolo non ci sono ancora conferme ufficiali da parte di Square Enix circa il rilascio del Remake del settimo capitolo della Fantasia Finale su altre piattaforme, con l’unica eccezione ovviamente rappresentata dalla versione Intergrade in arrivo su PlayStation 5 durante i primi giorni digiuno 2021. In soccorso di questa fetta di fan ecco però giungere l’ormai celebre analista Benji-Sales con un nuovo tweet.

Difatti il nostro ha confermato, con una certa sicurezza, quanto vi abbiamo riportato ad inizio articolo: l’esclusiva per PS4 durava un anno, quindi fino a ieri (10 aprile 2021). Benji-Sales afferma infatti che questa data segna anche la fine dell’accordo di esclusiva di Square Enix con Sony, il che significa che da oggi ogni giorno è buono per vedere Final Fantasy VII Remake approdare su console della famiglia Xbox One, Xbox Series X|S e PC.

Il noto analista specifica ovviamente come non è detto che il gioco con protagonista Cloud e compagni debba approdare necessariamente anche su queste piattaforme, ma semplicemente adesso Square Enix potrebbe farlo, qualora ovviamene avesse realmente intenzione di farlo. Inoltre potrebbero essere già in sviluppo avanzato queste nuove ipotetiche versioni del gioco, difatti ricorderete certamente come l’anno scorso un breve video rilasciato per celebrare il lancio della versione PS4 conteneva una didascalia che rivelava come il filmato di gioco mostrato fosse stato catturato su un PC. Considerando che numerosi altri titoli di Final Fantasy sono stati rilasciati su PC, per non parlare della recente aggiunta dell’intera serie di Kingdom Hearts, sarebbe davvero sorprendente se il remake non arrivasse anche su Personal Computer.

Proprio in tal senso si segnalano dei rumor emersi in rete nei giorni scorsi che vogliono il gioco approdare direttamente su Xbox Game Pass.
Inoltre c’è da segnalare come i rapporti da Microsoft e Square Enix sembrino essere ottimi, come suggerisce con forza l’inclusione nel Pass sin dal D1 di Outriders.