Game Experience
LIVE

Fable e Playground Games accolgono l’ex senior gameplay designer di The Witcher 3

Il team di sviluppo inglese ha assunto Paweł Kapała.

Playground Games è alle prese con lo sviluppo di Fable, nuovo capitolo della serie in arrivo nei prossimi anni in esclusiva su console Xbox Series X e Series S e su PC Windows 10, titolo che purtroppo non è stato presente in alcun modo durante la scoppiettante conferenza congiunta della divisione gaming di Microsoft e Bethesda organizzata in occasione dell’E3 2021.

In queste ore quindi il noto team di sviluppo inglese ha annunciato di essersi arricchita con l’aggiunta di Paweł Kapała, sviluppatore questo che è stato assunto proprio per lavorare al nuovo gioco ambientato ad Albion. Tra le precedenti esperienze lavorative di Kapała è impossibile non segnalare il suo trascorso presso CD Projekt RED dove l’uomo ha lavorato a The Witcher 3: Wild Hunt, in qualità di senior gameplay designer.

Ma la sua esperienza lavorativa non è certamente finita qua, perché Paweł Kapał ha lavorato anche a Cyberpunk 2077, occupandosi nello specifico dei combattimenti a corpo a corpo oppure con armi da fuoco. Il buon Kapała ricoprirà quindi il ruolo di Principal Gameplay Designer presso Playground Games, lavorando proprio al nuovo capitolo di Fable.

Vi ricordiamo infine che il nuovo capitolo di Fable è in arrivo nei prossimi anni in esclusiva su PC Windows 10, Xbox Series X e Xbox Series S. Segnaliamo inoltre come Playground Games sia attualmente impegnata nello sviluppo di Forza Horizon 5, titolo pronto ad approdare sul mercato di tutto il mondo tra qualche mese, precisamente nel corso del mese di Novembre 2021. Dopo il rilascio del nuovo attesissimo capitolo racing game della serie il team di sviluppo inglese si dedicherà completamente allo sviluppo del nuovo capitolo della serie RPG, nata dalla mente di Lionhead ed in particolar modo di Peter Molyneux.

Qui di seguito trovate i tweet dello sviluppatore dove ha annunciato il suo nuovo lavoro:

Fonte: Twitter

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi