Game Experience
LIVE

Elden Ring nel video confronto su PS5, Xbox Series X e Series S: dove gira meglio?

Un noto canale YouTube ha la risposta alla nostra domanda!

In questi giorni è in programma il Closed Network Test di Elden Ring, versione di prova che mette a disposizione dei fan la prima parte della mappa di gioco così da poter placare almeno un po’ la loro attesa della versione completa dal 25 febbraio 2021 su console e PC.

Dopo avervi segnalato in questo arrotolo il video confronto dedicato interamente alle console PlayStation, in questo articolo vi segnaliamo un nuovo confronto sempre a firma di El Analista de Bits ma questa volta incentrato alle console di nuova generazione sia di Microsoft che di Sony Interactive Entertainment, quindi PlayStation 5, Xbox Series X ed infine Xbox Series S.

Qui di seguito trovate tutti i dati emersi dal confronto del noto canale YouTube di cui sopra:

  • PS5: 2160p ~ 45fps / risoluzione dinamica 2160p (comune 1620p) ~ 60fps
  • Serie X: 2160p ~ 45fps / risoluzione dinamica 2160p (comune 1620p) ~ 60fps
  • Serie S: 1440p ~ 35 fps / risoluzione dinamica 1440p (comune 1044p) ~ 50 fps
  • Tutte e tre le versioni offrono due modalità di visualizzazione. La modalità qualità blocca la risoluzione a 2160p su PS5 e SX e 1440p su SS. Aumenta anche la qualità delle ombre.
  • Le diverse sfumature di colore e di luce tra le versioni sono dovute al cambiamento costante e casuale del tempo. Difatti le tre versioni console utilizzano tutte la stessa tonalità generale.
  • Qualità inferiore di texture ed ombre e minore quantità di vegetazione nella versione Xbox Series S.
  • Il framerate è sbloccato su tutte e 3 le piattaforme. Ciò si traduce in una velocità di fps piuttosto irregolare.
  • PS5 ha un framerate più stabile rispetto ad Series X, ma anche nella console Sony Interactive Entertainment non è stabile. Elden Ring su Series S non supera i 45 fps in nessuna modalità.
  • La distanza visiva è la stessa su tutte e 3 le console, tranne che per le ombre. Su Xbox Series S si segnala una minore distanza visiva.
  • PS5 sembra avere ombre migliori in lontananza in modalità qualità rispetto ad Xbox Series X.
  • Tutte e 3 le piattaforme utilizzano riflessioni SSR di qualità simile.
  • Tempi di caricamento più rapidi su PS5.
  • In generale, la beta è ottimizzata meglio su PS5 (principalmente a causa del suo framerate). Dovremo aspettare fino a febbraio per vedere il risultato finale.

Eccovi qui di seguito l’intero video confronto dedicato ad Elden Ring:

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Videogioco praticamente da sempre, con il desiderio inesauribile di vivere fantastiche avventure in mondi affascinanti, potendo in questo modo assaporare quella splendida sensazione di libertà che mi è stata preclusa nella vita reale. E poi diciamocelo chiaramente: videogiocare su una sedia a rotelle è decisamente comodo!

Condividi