Game Experience
LIVE

Elden Ring nel video confronto su PS5, Xbox Series X e Series S: dove gira meglio?

Un noto canale YouTube ha la risposta alla nostra domanda!

In questi giorni è in programma il Closed Network Test di Elden Ring, versione di prova che mette a disposizione dei fan la prima parte della mappa di gioco così da poter placare almeno un po’ la loro attesa della versione completa dal 25 febbraio 2021 su console e PC.

Dopo avervi segnalato in questo arrotolo il video confronto dedicato interamente alle console PlayStation, in questo articolo vi segnaliamo un nuovo confronto sempre a firma di El Analista de Bits ma questa volta incentrato alle console di nuova generazione sia di Microsoft che di Sony Interactive Entertainment, quindi PlayStation 5, Xbox Series X ed infine Xbox Series S.

Qui di seguito trovate tutti i dati emersi dal confronto del noto canale YouTube di cui sopra:

  • PS5: 2160p ~ 45fps / risoluzione dinamica 2160p (comune 1620p) ~ 60fps
  • Serie X: 2160p ~ 45fps / risoluzione dinamica 2160p (comune 1620p) ~ 60fps
  • Serie S: 1440p ~ 35 fps / risoluzione dinamica 1440p (comune 1044p) ~ 50 fps
  • Tutte e tre le versioni offrono due modalità di visualizzazione. La modalità qualità blocca la risoluzione a 2160p su PS5 e SX e 1440p su SS. Aumenta anche la qualità delle ombre.
  • Le diverse sfumature di colore e di luce tra le versioni sono dovute al cambiamento costante e casuale del tempo. Difatti le tre versioni console utilizzano tutte la stessa tonalità generale.
  • Qualità inferiore di texture ed ombre e minore quantità di vegetazione nella versione Xbox Series S.
  • Il framerate è sbloccato su tutte e 3 le piattaforme. Ciò si traduce in una velocità di fps piuttosto irregolare.
  • PS5 ha un framerate più stabile rispetto ad Series X, ma anche nella console Sony Interactive Entertainment non è stabile. Elden Ring su Series S non supera i 45 fps in nessuna modalità.
  • La distanza visiva è la stessa su tutte e 3 le console, tranne che per le ombre. Su Xbox Series S si segnala una minore distanza visiva.
  • PS5 sembra avere ombre migliori in lontananza in modalità qualità rispetto ad Xbox Series X.
  • Tutte e 3 le piattaforme utilizzano riflessioni SSR di qualità simile.
  • Tempi di caricamento più rapidi su PS5.
  • In generale, la beta è ottimizzata meglio su PS5 (principalmente a causa del suo framerate). Dovremo aspettare fino a febbraio per vedere il risultato finale.

Eccovi qui di seguito l’intero video confronto dedicato ad Elden Ring:

Fonte: YouTube

Articoli correlati

Alberto Rossi

Alberto Rossi

Nasco Nintendaro grazie al Super Nintendo per poi subìre la seduzione d'altri lidi, con monoliti neri e croci verdi. Per fortuna che ancora una volta arrivò Navi a dirmi: "Ehy listen..."

Condividi