NOTIZIE

Elden ring: Eccovi il tanto chiacchierato trailer (seppur parziale)

Il filmato finito in rete mostra alcuni spezzoni di gameplay.

Quest’oggi è una giornata che tutti i fan di Elden Ring dimenticheranno davvero difficilmente, difatti il nuovo gioco di Hidetaka Miyazaki è stato protagonista di un importante leak grazie al quale è trapelato in rete uno spezzone del nuovo trailer del titolo, oltre a tutta una serie di informazioni inedite.

Nelle scorse ore quindi sono emersi in rete alcuni tweet dove è stato possibile gustarsi delle clip di pochissimi secondi utili a vedere per la prima volta il gioco in azione, seppur per una manciata di secondi, ma in questo articolo vi segnaliamo una nuova importante notizia: è finito in rete uno spezzone del trailer dell’attesissimo nuovo titolo di FromSoftware, filmato questo che hanno potuto gustarsi nei giorni scorsi alcuni giornalisti importanti, tipo Jason Schreier.

A questo punto non perdete altro tempo e gustatevi questo nuovo filmato di ben 30 secondi. Buona visione!

In caso il video YouTube fosse rimosso di seguito trovate la stessa versione ma presente su Vimeo.

Elden Ring – All 4 Leaked Trailer Clips from Anonymous on Vimeo.

Intanto vi ricordiamo che secondo non pochi insider Elden Ring tornerà finalmente a mostrarsi nel corso di Marzo 2021, attraverso un nuovo trailer integrale incentrato sul gameplay del titolo (la versione tagliata l’avete vista poco sopra in questo articolo). Vi ricordiamo inoltre che secondo il leak di cui sopra il periodo di uscita del gioco è fissato a fine 2021 su PS4, Xbox One e PC, con la versione next-gen in arrivo entro marzo 2022.

elden-ring

Registrate tutte queste novità pare davvero possibile, ora più che mai, che Bandai Namco e FromSoftware siano finalmente pronti a rompere l’assordante silenzio, tornando a parlare di Elden Ring, titolo che ricordiamo essere scritto in collaborazione con George R.R. Martin, creatore de Il Trono di Spade, ed in arrivo su PlayStation 4Xbox One e PC. Non è stato tutt’ora comunicato l’eventuale arrivo su console next-gen attraverso delle versioni dedicate e non soltanto grazie alla retrocompatibilità offerta dalle nuove macchine da gioco targate Sony e Microsoft, nello specifico PlayStation 5 e Xbox Series X|S.