NOTIZIE

Cyberpunk 2077: Personalizzazione genitale, qualche dettaglio

La creazione del personaggio in Cyberpunk 2077 promette già di essere la gioia e il tormento di chi, come il sottoscritto, tanto più è approfondito il sistema di creazione quanto più si perderà in ore e ore di ardue decisioni.

E il sistema in esame promette di essere molto profondo, nonché potenzialmente imbarazzate in alcuni frangenti, per esempio quando si arriverà al momento di dare forma e dimensione al sesso del nostro alter ego virtuale: ben 2 tipi di pene, 1 tipo di vagina e 5 stili di peli pubici (con dimensioni, colore e quant’altro da modificare a piacere).

Al di la delle scelte estetiche relative all’area del “sotto -mutanda” ci saranno le convenzionali opzioni, divise in ben 6 tipi di pelle, 35 differenti acconciature, 17 tipi di occhi, 8 sopracciglia, 17 bocche, 17 orecchie, 8 frammenti cyberware, 9 cicatrici, 6 tatuaggi, 11 piercing, 5 dentature, 8 stili di make-up occhi, 5 stili di make-up labiale, 3 imperfezioni, 3 varianti di capezzoli (esclusa l’assenza), 5 tatuaggi corpo e 2 cicatrici corpo.

Un set vastissimo che, combinato alle variabili da modificare, permetterà la creazione di personaggi davvero unici. Purtroppo non sembrano modificabili elementi come il peso, l’ampiezza del seno e delle natiche.

Per chi non volesse perdere tempo sarà sempre disponibile l’opzione per la generazione randomica, che darà forme casuali alla vostra versione di V.

Continuate a seguirci sulle pagine di Game-Experience per restare al passo con ogni novità e curiosità in arrivo dal vasto mondo dei videogiochi!