NOTIZIE

Cyberpunk 2077 e The Witcher 3: CD Projekt conferma gli upgrade next-gen per il 2021

Entrambi gli upgrade di nuova generazione saranno rilasciati durante l'anno in corso.

Questa è una giornata davvero rovente per CD Projekt RED, team di sviluppo che ha infatti non soltanto pubblicato l’attesissima patch 1.2 di Cyberpunk 2077, ma che ha anche annunciato l’acquisizione di Digital Scapes, team di sviluppo canadese con sede a Vancouver.

Non contenti di queste importanti novità, il team di sviluppo polacco ha pubblicato la nuova roadmap relativa sia a Cyberpunk 2077 che a The Witcher 3: Wild Hunt. CD Projekt RED, annunciando infatti che il primo gioco, con protagonista Night City e V riceverà durante l’anno in corso patch ed update gratuiti, DLC gratuiti e l’upgrade next-gen per PlayStation 5 e Xbox Series X|S.

Invece riguardo alla saga di Geralt troviamo The Witcher: Monster Slayer, videogioco per la realtà aumentata in sviluppo presso Spokko ed in arrivo su iOS e Android, nuovi update per il GWENT, iconico gioco di carte appartenente alla serie ed infine non possiamo che concludere con il più atteso delle novità in arrivo: l’upgrade next-gen gratuito per The Witcher 3: Wild Hunt.

Purtroppo CD Projekt RED non ha rivelato tempistiche precise circa il rilascio di questi contenuti, con i fan che sperano che il team di sviluppo polacco possa riuscire a rilasciare l’upgrade gratuito per le console di nuova generazione di Cyberpunk 2077 entro la fine dell’estate, mentre invece quello riguardante The Witcher 3: Wild Hunt è praticamente scontato che non sarà pubblicato prima della fine dell’anno in corso.

Vi ricordiamo inoltre che oggi pomeriggio CD Projekt ha acquisito Digital Scapes, acquisizione che è stata ufficialmente completata durante la giornata di ieri, 29 marzo 2021, con il team appena acquisito che assume ora il nome di CD Projekt RED Vancouver, andando ad affiancare gli altri tre team del team polacco: quello di Varsavia, Breslavia ed infine Cracovia.

Qui sotto trovate il tweet con la nuova roadmap dei contenuti che saranno pubblicato entro quest’anno: